Putin posa la prima pietra di una chiesa russa ortodossa a Singapore

PutinPosta la prima pietra di una chiesa russa ortodossa a Singapore. Alla cerimonia era presente anche il presidente russo Vladimir Putin.

Giorno 13 novembre si è tenuta a Singapore la cerimonia solenne della posa della prima pietra a fondamento della chiesa della Dormizione della Vergine. La chiesa russa ortodossa, la prima interamente costruita nel territorio, verrà posta su un terreno di 33 mila metri quadri sul territorio del Centro Culturale Russo, un quinto dello spazio verrà occupato dal luogo di culto. Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa ‘Interfax‘ la parrocchia della Dormizione è presenta a Singapore sin dal 2008, ma in questi dieci anni i fedeli ortodossi si sono dovuti accontentare di andare a messa in un edificio affittato.

Presenti alla cerimonia solenne erano il presidente russo Vladimir Putin, la presidente di Singapore Halimah Yacob ed il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov che ha sottolineato l’importanza della costruzione di un luogo di culto ortodosso a Singapore: “La costruzione in terra di Singapore di un complesso culturale-religioso russo darà un grande impulso all’ampliamento delle relazioni umanitarie tra i nostri popoli”.

Chiesa ortodossa russa a Singapore, si consolida il rapporto socio-economico con la Russia

La costruzione di un luogo di culto di origine russo cristiana è sintomo di un’intesa economico e politica crescente tra i due Paesi. Gli accordi commerciali tra Russia e Singapore sono infatti iniziati dopo il summit del 2016 a Sochi e la presenza della più alta carica dello stato russo a Singapore era dovuta principalmente alla partecipazione al Summit dell’Asean (Associazione delle Nazioni del sud-est asiatico) che si è tenuto da giorno 12 novembre e si è concluso in data odierna (15 novembre).  L’incontro è stata un’occasione d’oro per rinnovare la collaborazione economica della Russia con i Paesi del sud-est asiatico e principalmente con Singapore. Al summit era stato invitato anche Donald Trump, il quale però ha delegato la presenza al suo vice Michael Pence.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello