PREGHIERE DI AFFIDAMENTO DELLA NUOVA SETTIMANA

Madre di Dio e Madre dell’umanità, Madre della Chiesa e Madre di ognuno di noi affidiamo sotto il tuo manto e  sotto la tua protezione questa nuova settimana; mostraci ogni giorno la via per la santità e il volto misericordioso del tuo figlio Gesù. A te Regina della Pace affidiamo questo mondo per i prossimi giorni, e per tutto il tempo futuro.

“Signore, apri le mie labbra e la mia bocca proclami la tua lode,

O Dio, tu sei il mio Dio, all’aurora ti cerco.

Di te ha sete l’anima mia, come terra deserta, arida, senz’acqua.

Al mattino, Signore, fammi sentire il tuo amore: a te innalzo l’anima mia.

Fammi conoscere la via da percorrere nel giorno perché confido in te.

Concedi di trascorrere questo giorno nella gioia e nella pace, senza peccato;

perché, giunto a sera, possa lodarti con cuore puro e riconoscente,

Ispira i pensieri, le parole e le opere perché in questo giorno possa essere gradito alla tua volontà.

Donami un cuore generoso,

Ho ancora sulle labbra
il sapore chiaro della domenica, 
del tempo lasciato gocciolare 
con generosità sulle chiacchiere
del dopo pranzo.
Ho ancora sulla fronte
il calore dell’aria di campagna,
e nelle gambe i quattro passi
sul crinale del pomeriggio.
Ho ancora l’anima
traboccante del tuo pane e del tuo vino, 
e rigenerata dalla tua parola
che cura e trasforma.
Davanti una manciata di giorni, 
da coltivare con la saggezza del contadino, 
e con la spregiudicatezza del poeta.
Ti offro, Signore,
la settimana che sta per iniziare
e ti domando di starmi accanto,
in ogni istante, 
perché nulla vada sciupato.
Facciamo insieme, Signore, 
quest’altro pezzo di strada. 
Amen