Preghiera a San Michele arcangelo di intercessione presso la Divina Misericordia

Ho peccato, o mio Dio, e troppo ho disgustato la tua infinita bontà.

Pietà, Signore, perdono: vorrei morire piuttosto che voltarTi ancora le spalle.

E tu, principe di carità, S. Michele Arcangelo, sii il mio difensore, la mia guida, il mio maestro, nel farmi espiare, con la penitenza, tutte le mie colpe.

Sii, o gloriosissimo principe, il mio difensore presso la Divina Misericordia ed ottienimi la grazia di far frutti degni di penitenza. Amen

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it