Padre Tardif: Preghiera di liberazione da ogni maledizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Come scacciare il male dalla nostra vita recitando la più potente preghiera di Padre Tardif per spezzare ogni catena e vincolo e maledizione

La preghiera di liberazione, come tutte le preghiere, ha una sua efficacia se recitata con fede e nella giusta predisposizione di cuore. E’ così che le nostre parole diventano uno strumento potentissimo per combattere e scacciare le forze del male.

Nella Repubblica Dominicana passò la maggior parte del resto della sua vita. Quivi conobbe il Rinnovamento Carismatico: dello stesso passò da forte critico a membro attivo quando, colpito da tubercolosi, dovette tornare in patria e lì, secondo quanto lui stesso afferma, ricevette la guarigione quando pregarono per lui alcuni membri del Rinnovamento canadese; era il 1973. Secondo questa spiritualità fondò la Comunità Siervos de Cristo vivo, dedicata all’adorazione eucaristica e alla formazione dei laici.

Chi era Padre Tardif

Padre Tardif (1928-1999, Canada) apparteneva alla Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore di Gesù.  Trascorse una buona parte della sua vita spirituale nella Repubblica Dominicana dove venne in contatto con il Rinnovamento Carismatico Cattolico. Dopo un primo approccio fortemente critico nei confronti del movimento, ne divenne un fervente divulgatore.

Il motivo di tale cambiamento sta nei benefici che lui stesso provò sulla propria pelle. Colpito da una grave forma di tubercolosi, nel 1973 fu costretto a rientrare in patria. La sua guarigione arrivò, a sua detta proprio grazie alle preghiere di alcuni membri del Rinnovamento canadese.

Padre Tardif, indirizzava le sue catechesi a far conoscere, a tutti i devoti, i tanti pericoli in cui il cristiano incorre: quando viene toccato dal male, vessato o conquistato da satana. Molte sue preghiere, dunque, insegnano a difendersi, a liberarsi, a guarire spiritualmente.

La preghiera di liberazione di Padre Tardif

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen

Padre Santo, Dio onnipotente e misericordioso, in Nome di Gesù Cristo, per l’intercessione di Maria Vergine, manda il tuo Santo Spirito su (si dice il nome). Spirito del Signore scendi su (nome); fondilo, plasmalo, riempilo di te, esaudiscilo, usalo, guariscilo.

Caccia via da lui tutte le forze del male, annientale e distruggile, perché possa stare bene e operare il bene. Caccia via da lui tutti gli spiriti cattivi i malefici, le stregonerie, ogni effetto della magia nera, delle messe nere, delle fatture, delle legature, delle maledizioni e del malocchio.

Spezza tutti i legami occulti, medianici e di dipendenza che lo ostacolano; allontana da lui ogni possibile influenza diabolica, infestazione diabolica, vessazione diabolica, ogni ossessione diabolica, o possessione diabolica, allontana tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia, discordia, impurità, infatuazione; allontana da lui la malattia fisica, psichica, morale, spirituale, diabolica.

Brucia tutti questi mali nell’inferno, perché non abbiano mai più a toccare né lui né nessun’altra creatura al mondo. Nel Nome di Tuo Figlio, Gesù Cristo Salvatore, ordina e comanda a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze cattive che lo molestano, di lasciarlo immediatamente, di lasciarlo definitivamente e di andare nell’inferno eterno, incatenati dagli Arcangeli Michele, Gabriele, Raffaele e dal mio Angelo Custode, oltre che schiacciati sotto il calcagno dalla Vergine Santissima Immacolata.

Dona a (nome), Padre, tanta fede, gioia, salute e pace, oltre a tutte le grazie di cui ha bisogno per servirti sempre meglio. Il tuo Preziosissimo Sangue, Gesù, mio Signore sia su di (nome) e su tutti e ci protegga da ogni male. Amen

Gloria al Padre.

Ricordiamo che queste sono preghiere di auto-liberazione e auto-guarigione da farsi in forma privata previa autorizzazione del proprio presbitero o responsabile del gruppo di preghiera di riferimento 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]