Preghiera di abbandono nei momenti del dolore.

venite-a-me

Preghiera di Abbandono a Maria Santissima.

Se i miei progetti, pazientemente costruiti,
crollano sconvolti
dalle difficoltà e dalle prove,
e i miei desideri, anche i più buoni e onesti,
si rivelano vani,
Maria, aiutami, vieni in mio soccorso.

Se il dolore entra nella mia casa,
confonde e scuote il mio cuore,
e mi sembra di essere improvvisamente
abbandonata/o e inerme,
impotente e senza risorse,
Maria, aiutami, vieni in mio soccorso.

Se la malattia e la morte
s’annunciano
là dove mi possono sembrare un assurdo,
dove salute e vita reclamano i loro diritti,
e i disegni di Dio mi appaiono incomprensibili,
Maria, aiutami, vieni in mio soccorso.

Amen

Abbi compassione delle sofferenze del mio corpo,
del mio cuore
e della mia anima.
Abbi compassione di me, Signore,
benedicimi e fa’ che possa riacquistare la salute.
Che cresca la mia fede
e che mi apra alle meraviglie del tuo amore,
perché sia anche testimone
della tua potenza e della tua compassione.
Te lo chiedo, Gesù,
per il potere delle tue sante piaghe,
per la tua santa croce
e per il tuo preziosissimo sangue.