Potente preghiera di liberazione per noi e per i nostri defunti

Quanto è importante pregare per l’albero genealogico?

E’ fondamentale pregare per ogni mancanza compiuta dai nostri predecessori, perché essi vengano liberati dal peccato e dal Purgatorio e noi possiamo svincolarci dalle catene imposte dalle loro mancanze.

Liberazione

La preghiera che segue ci permetterà di aiutare i nostri defunti ad avere uno sconto sulle pene del Purgatorio e ad avvicinarsi alla luce di Dio, liberati dalla catene che, in vita, si sono procurati, cedendo ai peccati più gravi.

Preghiera di liberazione dell’albero genealogico

Gesù, liberaci da tutte le tendenze, abitudini cattive presenti nel nostro albero genealogico: le tendenze al gioco, allo sperperare, al bere, alla droga, alla grettezza, al furto.
Dacci autorità a porre fine ad ogni incorreggibile cattiva abitudine. Liberaci, o Signore.
Liberaci da tutte le devianze sessuali presenti nel nostro albero genealogico: violenza sessuale, incesti, omosessualità, pedofilia, prostituzione. Dacci forza per infrangere queste catene di vincoli maligni. Liberaci, o Signore.

Liberaci da tutti gli idoli che hanno adorato le nostre generazioni precedenti: il denaro, il potere, il piacere, la casa, i terreni, i gioielli, i titoli. Taglia i vincoli che ci legano a questi casi di idolatria. Noi scegliamo di servire solo te, vero Dio, e di vivere secondo la tua parola. Liberaci, o Signore.
Liberaci da tutta la corruzione e la violenza dei nostri antenati che sono stati truffatori, sfruttatori, torturatori, ricattatori, criminali. Rompi in noi i legami di vendetta, di comportamento violento, di ira e di malignità. Liberaci, o Signore.

Liberaci da tutto il male compiuto dai nostri antenati spinti dall’odio: odio verso gli altri, verso se stessi, verso Dio, odio razziale, fanatismo religioso. Poni fine in noi a tutte le radici dell’odio. Rendi ora il nostro albero genealogico pieno di uomini e donne ricolmi di amore, datori di vita e salute, di amore e bontà. Liberaci, o Signore.
Gesù, abbiamo pregato per l’albero genealogico affinché noi, i vivi, siamo separati dalle influenze negative dei nostri antenati e loro, i defunti, abbiano il perdono e le grazie necessarie per entrare nella felicità della vita eterna.

Tu hai ascoltato la nostra preghiera. Ci guarirai tutti, vivi e defunti. Ci renderai sani e santi.
Grazie, della tua presenza in mezzo a noi.
Grazie, per la tua misericordia verso di noi e i nostri antenati.
Ora non pensiamo più alla nostra cattiveria e ai peccati dei nostri antenati, ma pensiamo al tuo amore e alla tua bontà.
Tu ci ami e ci liberi da ogni negatività e da ogni sofferenza. Ci dai ogni aiuto perché vuoi che tutti noi, vivi e defunti, siamo sempre con Te nella luce, nella pace, nella gioia eterna. Amen.

Antonella Sanicanti

 

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI