Preghiera della sera del 13 Agosto 2023: “Tu sei il Verbo”

“Tu sei il Verbo”. Con la preghiera della sera di oggi chiediamo alla Santissima Trinità di concederci questa grazia per intercessione della nostra madre celeste.

Preghiera della sera domenica
Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo

La Santissima Trinità sia sempre lodata, servita e onorata da tutte le creature in Gesù Cristo nostro Signore. Amen. Rivolgiamoci al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo per chiedere grazia per tutto ciò abbiamo ricevuto e fatto in questa nostra giornata che giunge al termine. Eleviamo questa semplice orazione perché la notte che si apre dinanzi a noi trascorra serenamente e con un riposo tranquillo nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Preghiera serale del 13 Agosto 2023

Signore Dio, Tu sei il Verbo che, al principio, creò la terra e le innumerevoli costellazioni che illuminano il cielo durante la notte. Anche se il nostro mondo non è che un minuscolo atomo nello spazio infinito, noi, le creature per le quali Tu hai plasmato l’universo, sappiamo di non essere mai soli, perché il Tuo regno e la Tua autorità si estendono fino agli estremi confini dell’universo e fino agli angoli più nascosti della materia e dello spirito di cui siamo costituiti.

Tali pensieri mi aiutino a prendere coscienza della Tua presenza in me e della mia dipendenza personale, corpo e anima, da Te, Padre Eterno, Figlio e Spirito Santo. Grazie a Te, o Signore. Amen.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Il video con l’audio della nostra preghiera della sera

Altre preghiere per concludere bene la giornata

Questa sera, in conclusione della giornata, ricordiamoci della nostra famiglia e dei nostri cari. Facciamolo con una piccola meditazione, con un pensiero spontaneo o con le altre preghiere che possiamo recitare prima di coricarci.

Visita, o Padre, la nostra casa e tieni lontano le insidie del nemico; vengano i santi Angeli a custodirci nella pace e la tua benedizione rimanga sempre con noi. Amen.

Confesso a Dio onnipotente e a voi, fratelli e sorelle, che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E supplico la Beata sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi fratelli e sorelle di pregare per me il Signore Dio nostro. Amen.

Padre, Ave e Gloria

Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo Amen.

Impostazioni privacy