Preghiera del mattino del 4 Giugno 2024: “Rendimi Tuo annunciatore”

Il Martedì è il giorno della devozione agli Angeli e ai Santi. Rendiamo onore a loro che sono nella gloria di Dio con la preghiera del mattino di oggi.

Preghiera del mattino: affidiamoci agli Angeli ed ai santi
Martedì, devozione ad Angeli e Santi

O santo angelo custode, abbi cura dell’anima mia e del mio corpo. Illumina la mia mente perché conosca  meglio il Signore e lo ami con tutto il cuore (Padre Pio). Celebriamo tutti gli Angeli ed i Santi che si fanno nostri intercessori presso il Padre. Affidiamoci alla loro protezione imitandone l’esempio nella fede. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Preghiera del 4 Giugno 2024

Signore, rendimi paziente e comprensivo verso i miei fratelli. Perché Tu vuoi che faccia conoscere al mondo la Tua benevolenza. Se questa è la Tua volontà, concedimi di essere annunciatore del Tuo Vangelo. Così, chi Ti cerca Ti troverà più facilmente e i credenti si rallegreranno della Tua vita. Amen.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Preghiera di devozione agli Angeli

Ogni giorno della settimana, secondo il calendario della Chiesa Romana, ha una sua devozione particolare. Oggi, si osserva la devozione agli angeli ed ai santi.

Consacrazione all’Angelo custode

Santo Angelo custode, sin dall’inizio della mia vita, mi sei stato dato come protettore e compagno. Qui, al cospetto del mio Signore e mio Dio, della mia celeste Madre Maria e di tutti gli Angeli e i Santi io (…), povero peccatore mi voglio consacrare a te.
Prometto di essere sempre fedele e ubbidiente a Dio e alla santa Madre Chiesa, prometto di essere sempre devoto a Maria, mia Signora, Regina e Madre, e di prenderla a modello della mia vita.

Prometto di essere devoto anche a te, mio santo protettore, e di propagare secondo le mie forze la devozione agli Angeli santi, che ci viene concessa in questi giorni, quale presidio ed ausilio nella lotta spirituale, per la conquista del Regno di Dio.

Ti prego, Angelo santo, di concedermi tutta la forza dell’amore divino, affinché ne venga infiammato, e tutta la forza della fede, affinché non cada mai più in errore.
Fa’ che la tua mano mi difenda dal nemico.
Ti chiedo la grazia dell’umiltà di Maria, affinché sfugga a tutti i pericoli e, guidato da te, raggiunga in cielo l’ingresso della Casa del Padre. Amen.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Il video con l’audio della nostra preghiera del mattino

Il Signore ci benedica ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

Impostazioni privacy