Preghiera del Lunedì dell’Angelo per dire “grazie Gesù”

In questo giorno, il Lunedì dell’Angelo, a Maria Maddalena viene annunciata una verità sconcertante: Gesù è risorto, non è qui!

Maddalena Gesù
photo web source

Non dovremo cercare più tra i morti Gesù, tra le cose di questo mondo. Quando avremo capito davvero che Gesù è risorto per noi, potremo davvero alzare gli occhi al Cielo da figli redenti di Dio, redenti per la sua Passione.

Preghiamo insieme ricordandoci che Gesù ci è sempre vicino con il suo Santo Spirito, e che non ci abbandona mai: che ci doni la gioia di poter annunciare questa verità a tutti!

Preghiera del Lunedì dell’Angelo

Signore, che nessun nuovo mattino
venga ad illuminare la mia vita
senza che il mio pensiero
si volga alla tua resurrezione
e senza che in spirito io vada,
con i miei poveri aromi,
verso il sepolcro vuoto dell’orto!
Che ogni mattino sia, per me,
mattino di Pasqua!

E che ogni giorno, ogni risveglio,
con la gioia della Pasqua,
mi giunga anche la conversione profonda,
quella che sappia, in ogni situazione
e in ogni persona, conoscerti
come vuoi essere conosciuto oggi.
Che ogni episodio della giornata
sia un momento in cui io ti senta
chiamarmi per nome,
come chiamasti Maria!

Concedimi, allora, di voltarmi verso di te.
Concedimi di rispondere con una parola,
dirti una parola sola, ma con tutto il cuore:
«Maestro mio!»

Alla vittima pasquale

Alla vittima pasquale, s’innalzi oggi il sacrificio di lode.
L’agnello ha redento il suo gregge,
l’Innocente ha riconciliato noi peccatori col Padre.
Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello.

Il Signore della vita era morto; ma ora, vivo, trionfa.
“Raccontaci, Maria: che hai visto sulla via?”.
“La tomba del Cristo vivente, la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni, il sudario e le sue vesti.

Cristo, mia speranza, è risorto; e vi precede in Galilea”.
Sì, ne siamo certi: Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso, portaci la tua salvezza.

Elisa Pallotta

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]