Natale: Pompei si accende della luce di solidarietà. Un modello da imitare

Una scelta seguita, anche, da molti altri Comuni della Campania, destinare i fondi stanziati per le luci e le decorazioni di Natale per una buona causa.

pompei, un natale diverso fatto col cuore
Photo web source

A Pompei, la Giunta Comunale ha deciso: 100mila euro, che erano destinati alle luci decorative di Natale, saranno donati alle famiglie bisognose del territorio.

Pompei scegli la via della sobrietà

Una decisione presa all’unanimità, che ha messo d’accordo davvero tutti: non sprecare, almeno per quest’anno, per le luci di Natale e per le varie decorazioni natalizie, denaro superfluo (anche comunale) e donarlo i fondi alle famiglie bisognose, vecchie e nuove, che si trovano in difficoltà anche a causa della pandemia. Questo è quello che accadrà a Pompei.

Il Comune: “c

100mila, dei 150mila euro stanziati per il Natale e le sue decorazioni, saranno destinati alle famiglie in difficoltà e a progetti di sistemazione di scuole e strade dissestate. I restanti 50mila euro saranno spesi per le luci in forma ridotta, affinché la città possa comunque respirare un’atmosfera natalizia, soprattutto in un periodo buio come quello che tutto il Paese sta attraversando a causa dell’emergenza Covid” – spiega una nota del Comune.

Un Natale diverso a Pompei

Una scelta che ha portato il sindaco, Carmine Lo Sapio, a portare avanti la sua decisione: “L’alto numero di contagi ci spinge ad avere la certezza che il Natale 2020 sarà diverso dal solito. L’amministrazione comunale ha pensato, per questo, che fosse più opportuno rinunciare a gran parte della spesa per gli addobbi in modo da aiutare i cittadini” – conclude la nota comunale.

pompei a natale 2020
photo web source: vesuviolive.it

Un gesto di grande solidarietà che dovrebbe esser preso a modello da tante altre città d’Italia. Aiutare chi è in difficoltà perché Natale sia per tutto, pandemia o no, in modo contingentato e meno.

Fonte: vesuviolive.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]