Papa Francesco spiega: come ascoltare Cristo

Cosa ci dice, oggi, Papa Francesco? Il consiglio del Santo Padre di oggi viene ad illuminare le vite di ognuno di noi. Ascoltiamolo.

Papa Francesco consiglio oggi

La meditazione di Papa Francesco ci invita ad ascoltare con attenzione la voce di Gesù: lui non grida e non fa rumore.

Papa Francesco: “Ascoltiamo la voce di Cristo”

Papa Francesco ci fa porre l’orecchio all’ascolto attento della voce di Cristo: “Sarebbe importante invece riscoprire il silenzio, come momento ideale per cogliere la musicalità del linguaggio con il quale il Signore ci parla. Un linguaggio tanto simile a quello di un padre e di una madre: rassicurante, pieno di amore e di tenerezza”.

Come ci parla il Signore? Forse, può sembrare strano sentire un Dio grande dire: «Io sono il Signore tuo Dio, che ti tengo per la destra, come il papà il bambino. E ti dico: non temere! Io vengo in tuo aiuto». È proprio come il padre che corre accanto al suo bambino quando, di notte, fa un brutto sogno e gli dice: «Non temere! Ci sono io vicino a te».

Qual è la voce di Gesù?

Ma qual è la voce di Gesù? Come possiamo sentirla? “Allo stesso modo ci parla Gesù. Egli si avvicina a noi. Quando guardiamo un papà o una mamma che si avvicinano al loro figliolo, noi vediamo che diventano piccoli, parlano con la voce di un bambino e fanno gesti da bambini. Chi li vede dal di fuori può pensare che sono ridicoli. Ma l’amore del papà e la mamma ha necessità di avvicinarsi, di abbassarsi al mondo del bambino. E anche se papà e mamma gli parlassero normalmente, il bambino li capirebbe; ma loro vogliono prendere il modo di parlare del bambino. Si avvicinano. Si fanno bambini. E così è il Signore”.

Ecco: prestiamo attenzione alla voce del Signore. Lui ci parla ogni giorno, siamo noi che siamo, forse, distratti da troppe cose.

ROSALIA GIGLIANO

Dall’omelia in Santa Marta – 12/12/2013

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]