Papa Francesco, a San Giulio: “Impariamo a confidarci con Gesù”

Quante volte parliamo davvero con Gesù?

Papa Francesco ci invita a confidare le nostre angosce a Gesù

papa francesco parrocchia san giulio visita
papa francesco parrocchia san giulio gettyimages

Sfogarsi, parlare, chiacchierare con Gesù: è anche questo uno dei modi per sentirlo vicino e parte di noi.

La visita alla parrocchia di San Giulio

Papa Francesco, ieri, è stato in visita alla parrocchia di San Giulio a Roma, nel quartiere Monteverde, in occasione della conclusione dei lavori di ristrutturazione della parrocchia. Un’accoglienza festosa quella riservata al Santo Padre, il quale, prima di aprire e benedire il nuovo portone della chiesa, si è recato presso la casa di cura “Città di Roma”, per visitare alcuni fedeli che lo aspettavano.

Papa Francesco si è poi recato in parrocchia ed ha salutato l’intera comunità parrocchiale, in particolare il gruppo dei novelli sposi e i volontari della Caritas, segni di una parrocchia viva in tutte le sue realtà. Infine i bambini: hanno accolto Papa Francesco insieme anche ai ragazzi dei vari corsi di Cresima e ai familiari dei bambini che devono ricevere il sacramento del Battesimo.

“Ma il Papa ha mai avuto dubbi?”

Tante le domande che ragazzi e bambini hanno voluto rivolgere al Papa: la curiosità ha spinto i ragazzi a chiedere anche cose personali a Francesco, come ad esempio “se il papa abbia mai avuto dubbi sulla sua scelta e sul suo pontificato”. La risposta del santo Padre è stata carica di significato: “Da soli non possiamo uscire dai momenti di dubbio ed angoscia. Dobbiamo parlare con Gesù e, volendo, anche arrabbiarci con lui, perché a Gesù piace vedere la verità del nostro cuore. Anche se siamo tardivi nel chiedere consiglio a Gesù, lui è paziente, aspetta e non ha fretta, e saprà sempre cosa consigliarci”.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.it

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it