Papa Francesco: vergognoso silenzio su eccidi di innocenti in Congo

Schermata 2016-08-16 alle 12.00.31

All’Angelus per la Festa dell’Assunta il Papa ha lanciato un accorato appello di pace per la Repubblica Democratica del Congo. Queste le sue parole:

“Alla Regina della pace, che contempliamo oggi nella gloria celeste, vorrei affidare ancora una volta le ansie e i dolori delle popolazioni che in tante parti del mondo sono vittime innocenti di persistenti conflitti. Il mio pensiero va agli abitanti del Nord Kivu, nella Repubblica Democratica del Congo, recentemente colpiti da nuovi massacri che da tempo vengono perpetuati nel silenzio vergognoso, senza attirare neanche la nostra attenzione. Fanno parte purtroppo dei tanti innocenti che non hanno peso sulla opinione mondiale. Ottenga Maria per tutti sentimenti di compassione e di comprensione e desiderio di pace e concordia!”.

fonte: radiovaticana