Papa Francesco scrive ad Alex Zanardi: la tua storia è un esempio di ripartenza

Papa Francesco ha inviato un’emozionante lettera al campione Alex Zanardi, che attualmente sta lottando in ospedale tra la vita e la morte.

Papa Francesco scrive ad Alex Zanardi

Dopo il durissimo incidente avvenuto in in handbike nel comune di Pienza, in Toscana, nell’ambito di una competizione di beneficenza. Anche il Pontefice ha voluto far sentire il proprio affetto ad Alex.

Nella lettera, che è stata pubblicata dal quotidiano sportivo “La Gazzetta dello Sport”, il Pontefice rivolge parole di gratitudine e grande affetto al campione paraolimpico, simbolo di forza e di lotta per la rinascita dopo duri colpi, come quello che nel 2001 gli provocò la perdita dell’uso delle gambe.

La lettera del Papa a Alex Zanardi

“Carissimo Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso”, scrive il Papa nella lettera. “Attraverso lo sport ha insegnato a vivere la vita da protagonisti, facendo della disabilità una lezione di umanità”, continua il Pontefice. Che conclude dicendo: “Grazie per aver dato forza a chi l’aveva perduta. In questo momento tanto doloroso le sono vicino, prego per lei e la sua famiglia. Che il Signore la benedica e la Madonna la custodisca”.

Un segno di grande affetto da parte del Pontefice per Alex Zanardi, che diventa anche un segno di vicinanza a un uomo che nella sua vita ha da sempre incarnato la testimonianza di valori come la grinta e la voglia di ripartire dopo le difficoltà. Una vera e propria “lezione di umanità” la sua, come affermano anche i media vaticani che riportano la lettera del Papa.

La vicinanza di Francesco diventa la preghiera di tutti i tifosi

La vicinanza di Francesco diventa così anche una preghiera, a cui tutti i tifosi e gli italiani che stanno seguendo, attraverso i media, la dolorosa vicenda di Zanardi sono invitati a partecipare, in unione con il Pontefice.

Il campione paraolimpico, infatti, resta ricoverato da venerdì scorso nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario Santa Maria alle Scotte di Siena. Il Papa ha così voluto ringraziare lo sportivo per i valori che incarna, e quindi per “la sua capacità di infondere coraggio anche in situazioni di grande sofferenza“, scrive Vatican News.

L’affetto del Papa per Zanardi, protagonista anche dell’evento vaticano

Ricordando che Zanardi, in questo mese, è anche protagonista dell’asta promossa dallo stesso Papa Francesco “We run together”, che ha la finalità di raccogliere fondi da destinare agli ospedali di Bergamo e Brescia, e quindi di aiutare il contrasto al coronavirus nei territori maggiormente colpiti.

alex zanardi
photo Getty Images

Un altro elemento che mostra la forza di Alex Zanardi, testimoniata con la sua vita e con le sue azioni. Per questo, tutti insieme, alziamo al cielo la preghiera per Zanardi, insieme a Papa Francesco.

Giovanni Bernardi

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]