Proteggere la Famiglia oggi: la speranza è in un solo esempio

La Santa Famiglia di Nazareth sia esempio di luce e speranza: Papa Francesco, in occasione della Festa Liturgica, ci invita a riflettere.Papa Francesco Sacra Famiglia

La Sacra Famiglia sia l’autentica scuola del Vangelo: Papa Francesco ci invita a d ammirare il perfetto disegno voluto da Dio per la famiglia di Nazareth.

Papa Francesco: “L’esempio della famiglia di Nazareth”

L’invito di oggi alle famiglie è questo: guardare alla Sacra Famiglia di Nazareth come esempio di luce e speranza. Con queste parole, Papa Francesco introduce la festa Liturgica della Santa Famiglia di Nazareth.

Il nucleo familiare di Gesù, Maria e Giuseppe è per ogni credente, e specialmente per le famiglie, un’autentica scuola del Vangelo. Qui ammiriamo il compimento del disegno divino di fare della famiglia una speciale comunità di vita e d’amore. Qui apprendiamo che ogni nucleo familiare cristiano è chiamato ad essere chiesa domestica, per far risplendere le virtù evangeliche e diventare fermento di bene nella società” – ha detto Francesco.

La testimonianza di Maria e Giuseppe

Dall’esempio e dalla testimonianza della Santa Famiglia, ogni famiglia può trarre indicazioni preziose per lo stile e le scelte di vita, e può attingere forza e saggezza per il cammino di ogni giorno”.

Il Santo Padre, infatti, invita le famiglie a guardare a Nazareth: “La Madonna e san Giuseppe insegnano ad accogliere i figli come dono di Dio, a generarli e educarli cooperando in modo meraviglioso all’opera del Creatore e donando al mondo, in ogni bambino, un nuovo sorriso. È nella famiglia unita che i figli portano a maturazione la loro esistenza, vivendo l’esperienza significativa ed efficace dell’amore gratuito, della tenerezza, del rispetto reciproco, della mutua comprensione, del perdono e della gioia”.

Papa Francesco: “La vera gioia della famiglia”

Ma ci spiega anche cos’è la vera gioia della famiglia: “La vera gioia che si sperimenta nella famiglia non è qualcosa di casuale e fortuito. E’ una gioia frutto dell’armonia profonda tra le persone, che fa gustare la bellezza di essere insieme, di sostenerci a vicenda nel cammino della vita. Ma alla base della gioia sempre c’è la presenza di Dio, il suo amore accogliente, misericordioso e paziente verso tutti”.

La famiglia di Nazareth sia esempio concreto per tutte le nostre di famiglie.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: w2.vatican.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it