Papa Francesco: prega per le vittime del Mediterraneo – Video

L’angoscia di Papa Francesco per le vittime del mare: “Dovremmo domandarci … Padre perché?”. La preghiera di Bergoglio. 

Il tema dei più deboli sta sempre a cuore al Santo Padre: ecco cosa ha ribadito  a conclusione dell’Angelus domenicale.

Il messaggio di papa Francesco

Papa Francesco, quasi come, oltre a una preghiera, fosse un vero e proprio richiamo alla comunità internazionale, prega per le vittime dell’ennesimo naufragio nel Mediterraneo, a termine dell’Angelus: “Ho appreso, con angoscia, della notizia dell’ennesimo naufragio di migranti nel mar Mediterraneo lo scorso 25 luglio”.

Papa Francesco - preghiera
photo Getty Images

La preghiera per le vittime

È considerato il naufragio più grave degli ultimi due anni: due barconi, al largo di Khoms, sono affondati portando alla morte 150 persone, fra essi anche donne e bambini. Nel suo appello il Papa ha chiesto alla comunità internazionale un intervento deciso: “Rinnovo un accorato appello al mondo intero perché agisca con prontezza e decisione per evitare il ripetersi di simili tragedie e per garantire al sicurezza e la dignità di ogni uomo”.

Alla fine dell’Angelus, Papa Francesco ha anche invitato a pregare per tutte le vittime: “Ecco: adesso dovremmo domandarci…Padre perché? Preghiamo con tutto il cuore per le vittime e per la consolazione di tutte le loro famiglie”.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]