Papa Francesco: “Si porti la pace in Venezuela”

Il santo padre prega per il Venezuela

Un appello, da parte di papa Francesco, perché si arrivi presto a un accordo.

papa francesco venezuela preghiera
photo Getty Images

“E’importante arrivare a un accordo per il bene della gente”.

Papa Francesco: “Prego per il Venezuela”

Papa Francesco non rimane in silenzio di fronte alla grave crisi che sta colpendo da mesi il Venezuela. A termine dell’Angelus domenicale, Bergoglio lancia un forte appello ai leader del paese sudamericano, ma soprattutto prega per le persone che stanno subendo la grave situazione di crisi nel paese: “Desidero esprimere la mia vicinanza all’amato popolo venezuelano, provato per il perdurare della crisi. Preghiamo il Signore di illuminare le parti in causa perché possano arrivare quanto prima a un accordo che ponga fine alle sofferenze che stanno attanagliando il paese”.

L’appello dei vescovi venezuelani

L’intento ed il monito di Francesco sono quelli di sollecitare l’arrivo di un accordo immediato per superare la crisi e, in particolare, per porre fine alle sofferenze della popolazione. Anche i vescovi del Venezuela avevano chiesto ai politici locali un cambio di rotta, un ritorno alla Costituzione e al governo pacifico, anche di fronte agli oltre 4 milioni di profughi che hanno già lasciato il paese e altri se ne apprestano.

Durante la Conferenza Episcopale Venezuelana è emerso la richiesta di una “uscita dal potere da coloro che lo detengono illegalmente e che si trovi nel più breve tempo possibile un nuovo capo di governo”.

L’impegno della Caritas

Accanto alle ONG già pienamente attive in quel territorio, anche la chiesa sta facendo la sua parte: gli sforzi della Caritas venezuelana per affrontare ogni tipo di urgente necessità umanitaria e non, sono sempre sotto il controllo diretto della Caritas Internazionale.

La preghiera di papa Francesco si affianca alle tante parole e grida di dolore affinchè il paese ritrovi la pace tanto desiderata.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]