Papa Francesco spiega: “Come pensare da veri cristiani”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:45

Cosa ci dice, oggi, Papa Francesco? Il consiglio del Santo Padre di oggi viene ad illuminare le vite di ognuno di noi. Ascoltiamolo.

Papa Francesco consiglio oggi

La meditazione di Papa Francesco ci invita a pensare da cristiani: “Si pensa con la testa, ma soprattutto col cuore”.

Papa Francesco: “Pensare come veri cristiani”

Papa Francesco, nella sua quotidiana meditazione, ci invita a comprendere come bisogna pensare da veri cristiani: “Un cristiano non pensa solo con la testa, pensa anche con il cuore e con lo spirito che ha dentro. Un invito particolarmente attuale in un contesto sociale dove si va sempre più insinuando un pensiero debole, un pensiero uniforme, un pensiero pret-à-porter”.

Gesù e la pianta di fico

L’esempio parte da Gesù che dialoga con i suoi discepoli: “La pianta di fico e tutti gli alberi: quando germogliano si capisce che l’estate è vicina. In altri contesti il Signore usa esempi analoghi per rimproverare quei farisei che non vogliono capire i segni dei tempi; quelli che non vedono il passo di Dio nella storia, nella storia del popolo d’Israele, nella storia del cuore dell’uomo, nella storia dell’umanità”.

Papa Francesco: “Il mondo ci vuole senza pensiero”

Eppure non sempre le cose vanno così. C’è un nemico in agguato. È lo spirito del mondo, che ci fa altre proposte. Perché non ci vuole popolo, ci vuole massa. Senza pensiero e senza libertà. Lo spirito del mondo, in sostanza, ci spinge lungo una strada di uniformità, ma senza quello spirito che fa il corpo di un popolo, trattandoci come se noi non avessimo la capacità di pensare, come persone non libere.

C’è un determinato modo di pensare che deve essere imposto, si fa la pubblicità di questo pensiero e si deve pensare in tal modo. È il pensiero uniforme, il pensiero uguale, il pensiero debole; un pensiero purtroppo così diffuso”.

Papa Francesco ci avverte: “Abbiamo bisogno dell’aiuto del Signore, abbiamo bisogno dello Spirito Santo per capire i segni dei tempi. Infatti è proprio lo Spirito a donarci l’intelligenza per capire. Si tratta di un regalo personale fatto a ogni uomo, grazie al quale io devo capire perché accade questo a me e qual è la strada che il Signore vuole per la mia vita”.

Ascoltiamo il pensiero di Papa Francesco: pensiamo col cuore!

ROSALIA GIGLIANO

Dall’omelia in Santa Marta – 29/11/2019

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]