Papa Francesco: Sesso, “non c’è senza amore”

Papa FrancescoPapa Francesco ha ri-affermato che il sesso “non c’è senza amore” e lo ha ben specificato in una delle sue ultime dichiarazioni.
“Il sesso è un dono di Dio. È una passione e non un tabù”
Papa Francesco lo ha ribadito (perché certo non si tratta di un argomento nuovo o non risaputo) durante un’ udienza, in cui ha ricevuto i giovani della Diocesi di Grenoble-Vienne (Francia).

“Dio ha creato l’uomo e la donna, la Bibbia dice che tutti e due sono immagine e somiglianza di Dio. Tutti e due, non solo Adamo o solo Eva, ma tutti e due. E Gesù va oltre e dice: per questo l’uomo, e anche la donna, lascerà suo padre e sua madre e si uniranno e saranno … una sola persona? una sola identità? una sola fede di matrimonio? una sola carne: questa è la grandezza della sessualità”.

Ed ecco perché le nostre debolezze, che tendono a considerare i rapporti sessuali come un passatempo, un modo per socializzare o per appagare ogni istinto, sminuiscono fortemente il senso e il valore del connubio, anche fisico, tra un uomo e una donna.
“E si deve parlare della sessualità così. E si deve vivere la sessualità così, nella dimensione dell’amore tra uomo e donna per tutta la vita”.

E’ importante ricordare, dice il Pontefice, che peccare contro il sesto Comandamento (Non commettere atti impuri) è frutto delle “nostre debolezze; le nostre cadute spirituali, ci portano a usare la sessualità al di fuori di questa strada tanto bella, dell’amore tra l’uomo e la donna. Ma sono cadute, come tutti i peccati. La bugia, l’ira, la gola … Sono peccati, peccati capitali. Ma questa non è la sessualità dell’amore: è la sessualità “cosificata”, staccata dall’amore e usata per divertimento”.
Donarsi sessualmente all’altro ha lo scopo di dimostrare l’amore autentico, oltre a quello primario di poter dare vita ad un’altra creatura e generare la nostra discendenza.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI