Ultima Messa con il Papa, in diretta dalla Basilica di San Pietro – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40

Ogni giorno, la Messa di Papa Francesco sarà un modo per accompagnare i fedeli in questo momento difficile.

Papa Francesco, per sentirsi vicino a tutti i fedeli, celebrerà ogni giorno la Messa alle ore 7,00 in streaming: “Sarò vicino a tutti voi”.

Papa Francesco: la Messa in diretta streaming

Papa Francesco celebra la Santa Messa alle ore 7,00 in diretta streaming, solo oggi dalla Basilica di San Pietro: “Sono qui a pregare e a celebrare la Santa Messa per ognuno di voi. In particolare sono vicino a tutti gli ammalati, agli anziani”.

Oggi il Santo Padre ha celebrato alla Tomba di San Giovanni Paolo II, in occasione dei 100 anni dalla sua nascita.

“Prego per Giovanni Paolo II”

Il Santo Padre ha pregato, oggi, per San Giovanni Paolo II: “Dio, ricco di misericordia, che hai chiamato il santo Giovanni Paolo II a guidare l’intera Chiesa, perché conceda a noi, forti del suo insegnamento, di aprire con fiducia i nostri cuori alla grazia salvifica di Cristo, unico Redentore dell’uomo”.

Papa Francesco: “Il Signore ci ama, per questo ci ha inviato lui come pastore”

Commentando il Vangelo del giorno, Francesco conferme come, la vita di Giovanni Paolo II sia stata completamente conforme al Vangelo: “Il Signore ha visitato il suo popolo, perché lo ama. E oggi noi qui possiamo dire: cento anni fa il Signore ha visitato il suo popolo, ha inviato un uomo, lo ha preparato per fare il vescovo e guidare la Chiesa. Il Signore ama il suo popolo, il Signore ha visitato il suo popolo, ha inviato un pastore”.

“Preghiera, vicinanza, amore: le tre qualità di San Giovanni Paolo II”

La preghiera, la vicinanza al popolo, e l’amore alla giustizia. San Giovanni Paolo II era un uomo di Dio perché pregava e pregava tanto nonostante il tanto lavoro che aveva per guidare la Chiesa. Lui sapeva bene che il primo compito di un vescovo è pregare […]

papa
frame Youtube

Era uomo di vicinanza. Non era un uomo distaccato dal popolo, anzi andava a trovare il popolo e girò il mondo intero, trovando il suo popolo, cercando il suo popolo, facendosi vicino. E la vicinanza è uno dei tratti di Dio con il suo popolo […] l’amore alla giustizia.

Ma la giustizia piena! Un uomo che voleva la giustizia, la giustizia sociale la giustizia dei popoli, la giustizia che caccia vie le guerre. Ma la giustizia piena! Per questo san Giovanni Paolo II era l’uomo della misericordia” – ha continuato Francesco.

La preghiera finale

Alla fine della celebrazione, il Papa ha pregato davanti la tomba di San Giovanni Paolo II, invitando tutti ad unirsi in preghiera con lui.

ROSALIA GIGLIANO

Video: youtube/ Papal Events

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]