Preghiamo per il mondo, diviso e frammentato – Video

Papa Francesco, anche quest’anno, dà inizio alle sue particolari intenzioni di preghiera: “A tutte le persone di buona volontà, impegnatevi”.

Una preghiera accorata quella di Papa Francesco: “A tutte le persone di buona volontà: impegniamoci per sanare le divisioni di un mondo frammentato”.

Papa Francesco: “Preghiamo per il mondo”

Il Santo Padre, anche per l’anno 2020, porta avanti le sue intenzioni di preghiera per il mondo intero: “In un mondo diviso e frammentato, voglio invitare alla riconciliazione e alla fratellanza tra tutti i credenti e anche tra tutte le persone di buona volontà”.

La pace, la fede, l’amore per il prossimo sono i valori per i quali il Papa prega: “Preghiamo affinché i cristiani, coloro che seguono le altre religioni e le persone di buona volontà promuovano insieme la pace e la giustizia nel mondo. Grazie”.

I desideri del Papa

Papa Francesco invita a condividere quelli che sono i suoi tre desideri: ottenere la pace e la giustizia in un mondo dilaniato da conflitti e incomprensioni. “La preghiera sia accompagnata, però, dall’impegno di ciascuno di noi. Le terribili prove dei conflitti civili e di quelli internazionali, aggravate spesso da violenze prive di ogni pietà, segnano a lungo il corpo e l’anima dell’umanità. Ogni guerra, in realtà, si rivela un fratricidio che distrugge lo stesso progetto di fratellanza, inscritto nella vocazione della famiglia umana”.

(Getty Images)

Papa Francesco e la Rete Mondiale di Preghiera

Le intenzioni di preghiera del Sommo Pontefice fanno parte della Rete Mondiale di preghiera del Papa: “La storia ci insegna che i conflitti tra popoli e nazioni, anche i più gravi, possono trovare soluzioni valide solo attraverso il dialogo, l’unica arma degna dell’essere umano e capace di garantire una pace duratura”.

Preghiamo anche noi con Papa Francesco.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it