Papa Francesco: oggi, l’esortazione apostolica Gaudete et Exsultate

Oggi l'esortazione apostolica numero 3
Papa Francesco

Oggi, lunedì 9 Aprile 2018, è un giorno importante, per tutta la comunità cristiana.
Papa Francesco proporrà, infatti, la nuova esortazione apostolica, dal titolo “Gaudete et exsultate”, ossia “Gioite ed esultate”.
Questo nuovo documento parlerà della santità, di come era intesa tempo fa, di come è intesa oggi, e ribadirà che i Santi sono persone comunissime, che hanno risposto alla chiamata di Cristo in maniera esemplare.

Sono, o sono state, persone che hanno scelto di far governare le proprie vite dalla gioia, dalla preghiera, dall’umiltà, dalla contemplazione, dal dono agli altri.
Nessuno di loro è stato esente dal peccato (pensiamo a Sant”Agostino, a San Paolo) o dalle prove (pensiamo a San Pio); nessuno di loro è stato graziato da una vita senza alcun problema, ma tutti hanno compreso e lottato per diffondere il messaggio evangelico.

Tutti siamo chiamati alla santità o almeno a tentare di essere Santi, per quanto ci riesce; nessuno è escluso da questo progetto, al di la del pregiudizio umano sulla nostra condizione esistenziale attuale.
Tempo fa, Papa Francesco aveva dichiarato: “Tante volte, poi, siamo tentati di pensare che la santità sia riservata soltanto a coloro che hanno la possibilità di staccarsi dalle faccende ordinarie, per dedicarsi esclusivamente alla preghiera. Ma non è così! Qualcuno pensa che la santità è chiudere gli occhi e fare la faccia da immaginetta. No! Non è questo la santità! La santità è qualcosa di più grande, di più profondo che ci dà Dio. Anzi, è proprio vivendo con amore e offrendo la propria testimonianza cristiana nelle occupazioni di ogni giorno che siamo chiamati a diventare santi. E ciascuno nelle condizioni e nello stato di vita in cui si trova”.

L’esortazione apostolica numero 3 di Papa Francesco era già stata preannunciata, un paio di mesi fa, dal Cardinale Óscar Rodríguez Maradiaga, coordinatore del C9 (Consiglio dei 9 Cardinali che aiutano il Papa a riformare la Curia Romana e il Governo della Chiesa).
Il Cardinale, in quella occasione, aveva detto: “Ho sentito appena, appena una voce lontana, che dice che il Papa sta preparando un bel documento sulla santità. Siamo tutti chiamati alla santità, se non ascoltiamo questa chiamata la riforma non va”.

La pubblicazione dell’esortazione apostolica “sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo” è stata annunciata dalla Sala Stampa Vaticana.
Le altre due (già ampiamente diffuse) di Papa Francesco riguardavano i rapporti familiari (con le tante eccezioni, che tutti già conosciamo), ossia l’ “Amoris laetitia”, del 19 Marzo 2016; l’annuncio del Vangelo ai nostri giorni, ossia l’ “Evangelii gaudium, del 24 Novembre 2013.

Papa Francesco, inoltre, ha pubblicato, precedentemente, 2 encicliche: “Laudato si’”, il 24 Maggio 2015 e “Lumen fidei”, il 29 Giugno 2013.
Oggi, alle ore 12:15 l’Arcivescovo Angelo De Donatis, Vicario generale di Bergoglio per la Diocesi di Roma, il giornalisti Gianni Valente e l’esponente dell’Azione Cattolica Paola Bignardi, presenteranno “Gaudete et exsultate” alla stampa.

Antonella Sanicanti