Papa Francesco: “Ognuno di noi affronta dubbi, anche io”

I dubbi attanagliano tutti, anche il Papa

Alla domanda di una giovane catechista, Papa Francesco si confessa a cuore aperto

papa Francesco dubbi
photo getty images

Durante la visita alla parrocchia di San Giulio a Roma, sono state tante le domande e le curiosità che sono state rivolte al Santo Padre.

“Anche io ho dei dubbi”

Anche io ho avuto dubbi nella mia vita e vi confesso che da soli non si riesce a risolverli. C’è sempre bisogno di compagnia, di qualcuno che ti aiuti”. Con queste parole, Papa Francesco ha esordito nella risposta ad una domanda che gli è stata rivolta da una giovane catechista. “Tante sono le pietre che anche noi lanciamo contro gli altri, ma non ci accorgiamo che anche noi siamo peccatori per primi. Gli scribi e i farisei sono i primi, perché cercano qualunque modo per accusare Gesù”.

Infatti, commentando il brano del Vangelo della V domenica di Quaresima, Papa Francesco pone l’attenzione proprio su questo: il NO di Gesù alla lapidazione della donna, per i farisei “è una delle possibili accuse contro Gesù”: “Non dobbiamo essere chiusi nelle strettoie del legalismo, come lo erano i farisei. Avete visto…alla fine, nessuno ha scagliato la pietra contro la donna, tutti sono andati via. Gesù apre alla donna la strada della conversione e del perdono, non solo per l’adultera, ma per tutti noi”.

A chi gli chiedeva se, mai, un Papa può avere dubbi, Francesco ha così risposto: “Tutti abbiamo dei dubbi, anche io certo. Ma se ti confidi con qualcuno, se chiedi aiuto a Gesù, ogni cosa si può risolvere”.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: liberoquotidiano.it