“Segno dell’amore di Dio per noi è la croce”: il Papa ci insegna a contemplarla – VIDEO

La croce di Cristo come segno di vittoria e non di scandalo. Così Papa Francesco ci parla durante l’Angelus domenicale.

“La croce è la nostra via di salvezza”. Papa Francesco ci induce a guardare all’infinito amore che Gesù ha per noi, tanto da donare la sua vita proprio sulla croce.

Papa Francesco: “Il vero valore della croce”

Ha donato la sua vita per tutti noi, morendo sul legno della croce. Una morte atroce, ma la sua resurrezione è stata la nostra salvezza. Questo è il pieno significato del Vangelo di questa domenica. Papa Francesco, infatti, durante l’Angelus, ci ha invitati a guardare alla croce, non come segno di scandalo, ma come via della salvezza, via che ci conduce a Cristo.

Di fronte alla prospettiva che Gesù possa fallire e morire in croce, lo stesso Pietro si ribella e gli dice: ‘Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai!’. Crede in Gesù, lo vuole seguire, ma non accetta che la sua gloria passi attraverso la passione” – dice il Pontefice. Se da un lato Pietro ha paura, dall’altro lato c’è Gesù che lo respinge con la frase “Vade retro Satana”.

papa francesco preghiera
photo Getty Images

“Impariamo a sopportare le nostre tribolazioni quotidiane”

Dieci minuti prima, Gesù ha lodato Pietro; dieci minuti dopo gli dice “Satana”. Come mai si capisce, questo? Succede a tutti noi: nei momenti di devozione, di fervore, di buona volontà, di vicinanza al prossimo, “ah, guardiamo Gesù e andiamo avanti”; ma nei momenti dove viene incontro la croce, fuggiamo […]

L’altro atteggiamento è quello di prendere la propria croce. Non si tratta solo di sopportare con pazienza le tribolazioni quotidiane, ma di portare con fede e responsabilità quella parte di fatica, quella parte di sofferenza che la lotta contro il male comporta. La vita dei cristiani è sempre una lotta” – ci spiega Bergoglio.

Papa Francesco: “La croce, segno d’amore”

L’ammonizione di Francesco è esemplare: “La croce è segno santo dell’Amore di Dio, è segno del Sacrificio di Gesù, e non va ridotta a oggetto scaramantico oppure a monile ornamentale”. Ciò per indurci a capire il vero valore ed il vero significato della croce di Gesù, il suo senso profondo, il suo esser via di salvezza.

Papa Francesco
photo Getty Images

Il Pontefice prega per la pace nel Mediterraneo orientale

Prima di congedarsi, Papa Francesco prega per le zone del Mediterraneo orientale: “Seguo con preoccupazione le tensioni nella zona del Mediterraneo orientale, insidiata da vari focolai di instabilità. Per favore, faccio appello al dialogo costruttivo e al rispetto della legalità internazionale per risolvere i conflitti che minacciano la pace dei popoli di quella regione”.

Un appello accorato per la pace, una parola “PACE” che Francesco non si stancherà mai di ripetere.

Fonte: vaticannews.va

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]