Lo Spirito Santo: la vera garanzia che Dio è con noi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

L’attenzione posta sullo Spirito Santo: questo è ciò che Papa Francesco si è auspicato. “Lo Spirito è la garanzia di Dio con noi”.

papa francesco spirito santo

“Non prestiamo fede allo spirito del mondo che ci rende incoscienti”: Papa Francesco, durante la Messa, pone l’accento sulla presenza di Dio fra noi.

Papa Francesco: “Lo Spirito di Dio”

Lo Spirito Santo è la garanzia che Dio rimane in noi, e prestare fede allo spirito del mondo, ci rende incoscienti, al punto da non distinguere il bene dal male”. Con queste parole, il Santo Padre, durante la Messa in Santa Marta, pone l’attenzione sulla terza persona della Santissima Trinità.

La vita cristiana è rimanere in Dio, seguendo lo Spirito Santo e non lo spirito del mondo, che porta alla corruzione. Uno può essere nelle città più peccaminose, nelle società più atee, ma se il cuore rimane in Dio, quest’uomo e questa donna portano la salvezza”. Un pensiero forte quello di Francesco che, ancora una volta, punta il dito sul concetto e sul fenomeno della corruzione, così dilagante nel mondo e, purtroppo, anche nella Chiesa.

I primi cristiani e il dono dello Spirito

I primi cristiani, dopo aver ricevuto il Battesimo, non sapevano nemmeno cosa fosse lo Spirito Santo. Quanti cristiani, anche oggi, identificano lo Spirito Santo solo con la colomba e non sanno che è quello che ti fa rimanere nel Signore, è la garanzia, la forza per rimanere nel Signore.

Per rimanere in Dio dobbiamo chiedere questo dono dello Spirito Santo, che è la garanzia. Da questo conosciamo che rimaniamo nel Signore” – ha continuato il Pontefice.

Papa Francesco: “La corruzione dello spirito del mondo”

Papa Francesco, infine, racconta anche cosa è lo spirito del mondo: “Lo spirito del mondo. Questo è peccato? – No caro: questa è corruzione, peggio del peccato. Lo Spirito Santo ti porta verso Dio e se tu pecchi lo Spirito Santo ti protegge e ti aiuta ad alzarti, ma lo spirito del mondo ti porta verso la corruzione, al punto tale che tu non sai distinguere cosa è buono e cosa è male: è tutto lo stesso, tutto è uguale”.

Allontaniamoci dalle mondanità e dalla corruzione e rifugiamoci nello Spirito di Dio. Solo lui ci salva dai nostri peccati.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]