Papa Francesco spiega: “La Chiesa dalle porte aperte a tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:45

Cosa ci dice, oggi, Papa Francesco? Il consiglio del Santo Padre di oggi viene ad illuminare le vite di ognuno di noi. Ascoltiamolo.

Papa Francesco consiglio oggi

La meditazione di Papa Francesco ci invita a guardare alle cose piccole e grandi intorno a noi, a quelle alle quali è necessario dare davvero la giusta importanza.

Papa Francesco: “Il volto della Chiesa”

Papa Francesco, nel suo consiglio quotidiano, ci invita a guardare alle cose davvero importanti intorno a noi: “Il volto di una Chiesa dalle porte aperte, in ascolto di Dio e amorevolmente impegnata nel servizio per la dignità della persona, perseverante nel fare cose grandi anche attraverso l’impegno quotidiano nelle cose piccole”.

La Chiesa dalle porte aperte

Ma come devono incarnare i cristiani questa Chiesa dalle porte aperte? Due sono le caratteristiche tratte proprio dal modo di essere di San Paolo. Noi sappiamo che Paolo era un uomo forte, un uomo innamorato della legge, di Dio, della purezza della legge, ma era onesto, era coerente. Anche il suo perseguitare i cristiani prima della conversione era frutto dello zelo che aveva per la purezza della casa di Dio, per la gloria di Dio. Ma egli era un uomo aperto a Dio, aperto alla voce del Signore e, per essa, capace di rischiare: Rischiava, rischiava, andava avanti”.

Papa Francesco: “Il cristiano abbia il cuore aperto”

Una coerenza che era arricchita da un’altra traccia del suo comportamento: Paolo era un uomo docile, il suo temperamento era da testardo, ma la sua anima non era testarda, era aperto ai suggerimenti di Dio”.

Papa Francesco ci invita a guardare dentro ognuno di noi e a domandarci: ma cosa è veramente importante per la mia vita? Un piccolo esame di coscienza per la vita di ogni cristiano.

ROSALIA GIGLIANO

Dall’omelia in Santa Marta – 10/5/2019

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]