Papa Francesco: “Siamo tutti esseri umani con una dignità, anche chi è diverso”

Papa Francesco ed il suo messaggio di accoglienza per le diversità

Lo invia in occasione dell’incontro in Vaticano con attore omosessuale britannico.

papa francesco diversità
udienza gettyimages

L’incontro fra il comico Amos e il Santo Padre.

L’incontro

Un incontro cordiale quello che si è tenuto in Vaticano fra il comico britannico Amos e Papa Francesco: “Sono convinto che chi rifiuta gli omosessuali non ha un cuore umano” – ha detto Francesco.

La tv britannica BBC ha diffuso il contenuto dell’incontro fra l’attore e il santo padre, dove Amos spiega a Papa Francesco che lui non è credente ma che è venuto a Roma “per cercare risposte alle sue domande”. L’attore inglese è arrivato a Roma per un pellegrinaggio che è iniziato a Canterbury ed è terminato a Roma, passando per la via Francigena.

“Siamo tutti esseri umani, anche se diversi”

Nel suo salutare Papa Francesco, Amos gli ha confidato di “non sentirsi accettato”. “Oggi si da più importanza all’aggettivo che al sostantivo, e questo non è buono. Siamo tutti esseri umani, abbiamo tutti una dignità. Se una persona ha una tendenza o un’altra che è diversa dalla mia, questo non toglie dignità alla persona stessa” – ha dichiarato con fermezza il Papa.

Un messaggio forte di apertura della chiesa verso tutte le diversità, un cammino di apertura al mondo moderno che la chiesa sta compiendo a grandi passi.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: aleteia.org

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]