Papa Francesco: affido a Maria queste persone – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

L’Immacolata Concezione al centro delle parole di Papa Francesco in questa seconda domenica d’Avvento: “Maria, la piena di grazia”.

Papa Francesco evidenzia tutta la bellezza di Maria, in particolare in questa Solennità: “E’ stata capace di fare spazio a Dio senza autocompiacersi”.

Papa Francesco: “Maria tutta pura”

Il Santo Padre, in questa seconda domenica d’Avvento, secondo un decreto emanato lo scorso anno con sua firma, ha dato precedenza, sull’Avvento, alla Festività dell’Immacolata Concezione di Maria.

Usando anche le parole del Vangelo della domenica, il Santo Padre ha spiegato, durante l’Angelus, il senso di questa festa: “La sua Immacolata Concezione ci porta a quel preciso momento in cui la vita di Maria cominciò a palpitare nel grembo di sua madre: già lì era presente l’amore santificante di Dio, preservandola dal contagio del male che è comune eredità della famiglia umana”.

Dio l’ha pensata e voluta da sempre, nel suo imperscrutabile disegno, come una creatura piena di grazia, cioè ricolma del suo amore. Maria ha saputo mettersi in ascolto della Parola di Dio e fidarsi totalmente della sua volontà: in lei la Parola si è fatta carne” – ha detto Papa Francesco.

Il momento di preghiera a Piazza di Spagna

Momento centrale di questa domenica di Solennità è stato l’evento in Piazza di Spagna a Roma: “Questo gesto esprime la devozione filiale alla nostra Madre celeste” – ha detto all’inizio della preghiera, mentre una corona di fiori veniva posta fra le mani della statua della Vergine, dai Vigili del Fuoco, nella Piazza romana.

papa francesco maria
photo web source: w2.vatican.va

Papa Francesco: “Affido a Maria tutti coloro che si sentono sfiduciati”

Dopo la recita delle litanie, il Pontefice ha spiegato l’importanza della presenza di Maria in ogni momento della nostra vita, specie durante il Natale: “Più andiamo avanti nella vita verso il Santo Natale e più aumenta la nostra gratitudine a Dio per aver dato come Madre a noi, che siamo peccatori, Te, che sei l’Immacolata. Affida alla Vergine tutti coloro che, in questa città e nel mondo intero, sono oppressi dalla sfiducia, quanti pensano che per loro non c’è più speranza, che le loro colpe sono troppe e troppo grandi, e che Dio non ha certo tempo da perdere con loro”.

“Affidiamoci a Maria, perché lei è la Madre di tutti noi” – ha concluso Francesco.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]