Padre Pio incontra un’anima del Purgatorio che gli fa una richiesta

Una “visita” assai particolare e misteriosa quella che il Santo frate da Pietrelcina ha ricevuto mentre stava pregando.

padre pio
photo web source

Padre Pio, nel corso della sua vita, ha avuto numerose esperienze mistiche. Ma ce ne è una che, forse, l’ha particolarmente stupito e segnato. Un incontro inaspettato con un’anima del Purgatorio mentre pregava.

Padre Pio incontra un’anima

Un racconto particolare di un’esperienza mistica quella vissuta da Padre Pio da Pietrelcina, mentre era in un momento di preghiera. Il Santo Frate stava pregando da solo, quando all’improvviso la figura di una persona accanto a lui, in piedi, è comparsa.

Era un uomo anziano. Padre Pio non riusciva a spiegarsi come quella persona potesse esser entrata nel convento a quell’ora di notte, visto che tutte le porte erano chiuse. Ma il Santo Frate era soprattutto sorpreso di quella presenza.

Per capire chi fosse, Padre Pio chiese alla persona chi fosse: “Sono Pietro Di Mauro. Sono morto in un incendio il 18 settembre 1908 in questo convento, adibito dopo l’espropriazione dei beni ecclesiastici ad un ospizio per vecchi. Morii fra le fiamme, nel mio pagliericcio, sorpreso nel sonno, proprio in questa stanza” – disse quella presenza.

L’anima iniziò a raccontare, anche, da dove proveniva, anche con una particolare richiesta: “Vengo dal Purgatorio. Il Signore mi ha concesso di venirvi a chiedere di applicare a me la vostra Santa Messa di domattina. Grazie a questa Messa potrò entrare in Paradiso”.

LEGGI ANCHE: Il Pensiero di Padre Pio per oggi 2 Marzo 2021 – Video

Lo stupore del Santo Frate

Padre Pio rimase colpito e confortò quella povera anima, assicurandole che il giorno dopo avrebbe celebrato Messa per la sua liberazione. La presenza andò via. Il giorno seguente, Padre Pio iniziò alcune ricerche e scoprì che la storia di quell’uomo era vera: un uomo, con lo stesso nome, era morto quel giorno del 1908.

Dopo di che, celebrò la Santa Messa per quell’anima che era venuta a chiedere a lui aiuto.

LEGGI ANCHE: Bestemmiatore incontra Padre Pio e accade un fatto incredibile

Più volte, a Padre Pio giungevano anime a chiedere preghiere e che venisse detta una Messa per loro. Una Messa, il cui peso e l’importanza spirituale potessero ridurre il tempo che un’anima doveva trascorre in Purgatorio prima di abbracciare la gloria del Paradiso.

Fonte: aleteia

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it