Che fine ha fatto Padre Georg? L’uomo fra due Papi.

Congedato o sostituito? E’ da qualche tempo che Padre Georg Ganswein non è più accanto a Papa Francesco.

Divergenze di pensiero con Papa Francesco o un effettivo periodo di malattia? Sta di fatto che Padre Georg è assente.

Che fine ha fatto Padre Georg?

Indiscrezioni comparse su quotidiani tedeschi, pochissime notizie venute fuori dalla Sala Stampa Vaticana. Ma che fine ha fatto il Prefetto della Casa Pontificia, Monsignor Georg Ganswein? Secondo alcuni sembra che sia stato lo stesso Papa Francesco a volere il suo congedo. Altri, invece, pensano che il suo essere molto vicino, anche per quel che riguarda idee e pensieri, a Benedetto XVI, possa in qualche modo aver infastidito lo stesso Bergoglio.

In ultimo, si dice anche che le divergenze con Papa Bergoglio siano partite dal famoso libro, scritto a 4 mani, dal Cardinale Sarah e da Benedetto XVI sul valore del celibato dei sacerdoti.

Ricostruiamo la vicenda

Proviamo a ricostruire quanto è accaduto. Il tutto è partito dal giornale tedesco “Die Tagepost”: lì è comparsa la notizia del congedo di Padre Georg, forse per permettergli di trascorrere più tempo con Papa Benedetto (infatti è stato visto passeggiare nei Giardini Vaticani e recitare il Rosario proprio con Benedetto XVI, durante questa assenza). Successivamente, sono venute fuori voci circa una sua probabile bronchite. Quindi, apparentemente, un’assenza giustificata accanto a Francesco.

Ma la Santa Sede, per evitare pettegolezzi, ha così risposto: “Non è stato sospeso. Si tratta di ordinaria redistribuzione di impegni, incarichi e funzioni. Questo è il motivo dell’assenza” – ha dichiarato Matteo Bruni, direttore della Sala Stampa Vaticana.

Sarà vero? L’unica cosa certa che sappiamo è che, dall’udienza del 15 gennaio, Papa Francesco ha, al suo fianco Monsignor Sapienza.

Padre Georg: il personaggio

Una personalità particolare Padre Georg, un uomo fra due Papi. Uno che, forse, non ha mai potuto schierarsi completamente né dalla parte di Francesco, né da quella di Benedetto. Nella questione sul libro sul celibato dei sacerdoti, la sua mediazione, ricordiamo, è stata provvidenziale proprio per evitare ulteriori malintesi e, anche, un possibile scontro di ingerenza nell’operato e nelle decisioni di Francesco da parte di Benedetto XVI e dei Cardinali a lui vicini.

Papa Francesco non ha più simpatia per Padre Georg? C’è stato qualche atteggiamento, qualche parola, qualche pensiero di Padre Georg che ha infastidito Bergoglio? Le ultime indiscrezioni affermano che sia proprio Francesco che voglia passare del tempo senza di lui, lavorando con più calma.

padre georg benedetto
photo web source

Sembrava la persona giusta, Padre Georg, ad aver portato e mantenuto una certa continuità e un certo passaggio fra l’operato di Papa Benedetto e quello di Papa Francesco, ma forse, non è stato così.

Un clima di tensione che, speriamo, torni alla normalità quanto prima.

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it