Oggi 21 luglio preghiamo San Lorenzo da Brindisi, predicatore della Chiesa

Sacerdote e dottore della Chiesa, svolse instancabilmente nelle regioni d’Europa il suo ministero, facendo conoscere Cristo a tutti i popoli.

san lorenzo da brindisi
photo web source

Esercitò ogni compito in semplicità e umiltà. Soprattutto nel difendere la Chiesa contro gli infedeli, nel riconciliare tra loro i potenti in guerra, nel curare il governo del suo Ordine.

21 luglio: Lorenzo, il frate predicatore

In questo ventunesimo giorno del mese di luglio, la chiesa venera San Lorenzo da Brindisi. Nacque a Brindisi, sul luogo in cui egli stesso volle che sorgesse la chiesa intitolata a Santa Maria degli Angeli.

A 14 anni fu costretto a trasferirsi a Venezia da uno zio sacerdote, dove proseguì gli studi e maturò la vocazione all’Ordine dei Minori Cappuccini. Assunse il nome di Lorenzo e il 18 dicembre 1582 divenne sacerdote.

Nel 1618, sentendosi prossimo alla fine, voleva tornare a Brindisi, ma i nobili napoletani lo convinsero a recarsi dal re di Spagna Filippo III, per esporre le malversazioni di cui erano vittime per colpa del viceré spagnolo Pietro Giron, duca di Osuna.

Il 22 luglio 1619 padre Lorenzo morì a Lisbona, forse avvelenato.

La preghiera a San Lorenzo

O San Lorenzo da Brindisi, ascolta propizio la nostra preghiera.

Assisti premuroso il Serafico Ordine:

sia fecondo di figli, la santità aumenti,

serva fedelmente Cristo Gesù con le parole e le opere.

 

Sulle orme del Padre Serafico San Francesco

con te vogliamo percorrere la stretta via del bene

e presto giungere alla vetta: vogliamo meditare la Passione di Gesù,

celebrare e vivere fedelmente il divin Sacrificio, amare, celebrare,

predicare la Vergine Maria che su di te profuse i celesti carismi.

 

Fiduciosi nel tuo patrocinio attendiamo da te luce e forza

per conoscere la nostra missione e per attuarla. Amen.

Fonte: santiebeati

LEGGI ANCHE: San Lorenzo, il Santo di oggi 10 Agosto, il Martire che convertì Roma

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]