Novena alla Santa Famiglia di Nazareth – Ottavo giorno

Novena alla Santa Famiglia: “La famiglia prende inizio dalla comunione coniugale, che il Concilio Vaticano II qualifica come «alleanza» nella quale l’uomo e la donna «mutuamente si danno e si ricevono”, ricordava Giovanni Paolo II.

Santa Famiglia
Santa Famiglia – photo web source

La Santa Famiglia di Nazareth si celebra la domenica dopo il Santo Natale. Vogliamo prepararci, con questa Novena, a omaggiare Giuseppe, Maria e Gesù, esempio di un nucleo familiare basato sull’amore e sul rispetto reciproco. La famiglia è il luogo dove si imparano tante cose, dove si impara la generosità verso gli altri o l’egoismo. E’ il luogo dove si dovrebbe cominciare a parlare del Creatore.

Le parole di Giovanni Paolo II alle famiglie

“La famiglia è stata sempre considerata come la prima e fondamentale espressione della natura sociale dell’uomo. Nel suo nucleo essenziale, questa visione non è mutata neppure oggi. Ai nostri giorni, però, si preferisce mettere in rilievo quanto nella famiglia, che costituisce la più piccola e primordiale comunità umana, viene dall’apporto personale dell’uomo e della donna. La famiglia è infatti una comunità di persone, per le quali il modo proprio di esistere e di vivere insieme è la comunione: communio personarum.

Anche qui, fatta salva l’assoluta trascendenza del Creatore rispetto alla creatura, emerge il riferimento esemplare al «Noi» divino. Solo le persone sono capaci di esistere «in comunione». La famiglia prende inizio dalla comunione coniugale, che il
Concilio Vaticano II qualifica come «alleanza» nella quale l’uomo e la donna «mutuamente si danno e si ricevono» (Gaudium et Spes, 48).

Novena alla Santa Famiglia – Ottavo giorno

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi Signore vieni presto in mio aiuto. Gloria.

Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Vi salutiamo umilmente, o Santissima Famiglia, Gesù, Maria, Giuseppe, per il perfetto compimento della singolare missione affidata a ciascuno di voi dal Padre celeste, fate che anche la nostra famiglia realizzi il divino progetto per essere luminosa “Chiesa domestica” nel mondo. Gloria.

Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Santa Famiglia
Santa Famiglia – photo web source

Preghiamo: O Dio, nostro Padre, che nella Santa Famiglia ci hai dato un vero modello di vita, fa che nelle nostre famiglie fioriscano le stesse virtù e lo stesso amore, perché, riuniti insieme nella tua casa, possiamo godere la gioia senza fine. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio e vive e regna con te, nei secoli dei secoli. Amen.

Antonella Sanicanti

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]