Novena alla Regina della Pace di Medjugorje. Ottavo giorno

Novena alla Regina della Pace di Medjugorje. Ottavo giorno
Regina della Pace di Medjugorje

La Novena alla Regina della Pace di Medjugorje, per i prossimi nove giorni, ci offrirà degli spunti di riflessione, sul perché le apparizioni mariane, iniziate il 24 Giugno del 1981, verso le ore 18:00 e ancora in corso, cambiarono le sorti dell’umanità.
Padre Jozo Zovko era parroco a Medjugorje, mentre i veggenti cominciarono ad avare le prime visioni.

Un giorno, mentre era in preghiera con altri fedeli, anche lui vide la Vergine Maria e iniziò ad intonare un canto a lei.
Da ciò, gli altri presenti capirono che cosa stesse accadendo.
Padre Jozo Zocko, che in quel periodo ancora si interrogava sulla veridicità delle apparizioni, in quel luogo, non ebbe più alcun dubbio e cominciò a battersi perché altri non ne avessero. Per le sue ammissione e per l’ostilità delle autorità del luogo, venne anche arrestato.

Novena alla Regina della Pace di Medjugorje

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Preghiera alla Regina della Pace:
Madre di Dio e madre nostra Maria, Regina della Pace! Sei venuta in mezzo a noi per guidarci a Dio. Impetra per noi, da lui la grazia affinché, sul tuo esempio, anche noi possiamo non solo dire: “Avvenga di me secondo la tua Parola”, ma anche metterla in pratica. Nelle tue mani mettiamo le nostre mani, perché attraverso le nostre miserie e difficoltà ci possa accompagnare fino a lui. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Segue la recita del Veni Creator Spiritus e dei Misteri Gloriosi.

“Cari figli! Oggi nel grande giorno che mi avete regalato, desidero benedire tutti, dirvi che questi giorni in cui sto con voi sono giorni di grazia. Io desidero insegnarvi ed aiutarvi a camminare sulla strada della santità. Ci sono molti che non vogliono sentire i miei messaggi, né accettare con serietà quello che io dico, ma per questo invito voi e prego, affinché con la vostra vita e nella vita quotidiana testimoniate la mia presenza.

Pregate, Dio vi aiuterà a scoprire la vera ragione della mia venuta. Perciò, figlioli, pregate e leggete la Sacra Scrittura perché, attraverso la mia venuta, possiate scoprire nella Sacra Scrittura il messaggio che è per voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!” (Messaggio del 25 Giugno 1991).

Seguono le Litanie alla Vergine Maria.

Preghiera finale: Grazie, o Padre, perché ci hai dato tuo Figlio e sua Madre, affinché neppure uno di quelli che credono in loro e che li ascoltano vada perduto. Grazie perché per te ogni uomo è importante, perché nella tua misericordia non desideri giudicare nessuno. Ti preghiamo, oggi, per tutto quello che la Madonna a Medjugorje ti ha chiesto, per ogni grazia che qui, da questo posto, si è riversata sul mondo intero, affinché tutto ciò possa generare frutti di santità e servire al tuo piano di salvezza. Amen.

Antonella Sanicanti

Preghiera a Maria Madre e Regina della Pace