Napoli: c’è chi ha festeggiato Halloween in chiesa!

Napoli: c’è chi ha festeggiato Halloween in chiesa e, fino a poche ore, si potevano vedere, condivise sulle pagine Facebook, addirittura le riprese e le foto dell’evento, che da molti (anche da noi) è stato ritenuto assolutamente fuori luogo.

“Salite con noi sul patibolo, ci divertiremo”. Questo era lo slogan che invitava tutti ad assistere e a partecipare ad un evento teatrale, rappresentato all’interno della chiesa di San Gennaro all’Olmo a Napoli.
E, mentre la chiesa veniva invasa da Dj e banchi che vendevano alcol a tutti, i partecipanti giravano indisturbati nel luogo sacro, mascherati da mostri, da streghe e demoni.
Era quello, infatti, il giorno che gli occultisti dedicano al loro Capodanno esoterico, il 31 Ottobre, e che noi, in Italia, abbiamo innalzato a festività, senza nemmeno domandarcene il significato reale.

Dunque, quella sera, sul coro della chiesa, una delle più antiche di Napoli, sopra l’altare che risale al 500, una donna veniva impiccata! Una scena davvero raccapricciante da vedere in chiesa (seppur solo come esibizione teatrale), nel posto in cui Gesù Cristo viene immolato, ogni giorno, e, facendosi Corpo e Sangue, in pane e vino, si dona a tutti noi, per ridarci la vita.

Dopo che le foto, dunque le prove della festicciola, solo state rimosse, rimane ben poca traccia dell’evento, se non nella memoria dei partecipanti.
Ciò che si sa, al momento, è che la Curia aveva affidato la chiesa ad una Fondazione, quella sera!

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI