Morto Padre Adolfo Nicolas: è stato il 30° Preposito generale dei gesuiti

Giunge oggi la notizia della morte di Padre Adolfo Nicolas: dal 2008 al 2016 ha ricoperto il ruolo di Preposito Generale dei Gesuiti.

Foto dal Web

Dopo aver rassegnato le dimissioni, il Sacerdote si era ritirato in Asia, continente in cui ha svolto la maggior parte della sua opera missionaria.

Morto il 30° Preposito generale dei Gesuiti

L’agenzia di stampa ‘Agi’ ha riportato la notizia del decesso di Padre Adolfo Nicolas, ex Preposito Generale dell’Ordine dei Gesuiti dimissionario nel 2016. L’annuncio della morte del Sacerdote è stata commentata dal suo successore Padre Arturo Sosa Abascal con le seguenti parole di cordoglio: “Esprimo le mie più sincere condoglianze alla provincia gesuita del Giappone, alla famiglia di p. Nicolás, ai gesuiti in Spagna e ai suoi numerosi amici in tutto il mondo”.

Leggi anche ->Il Cardinale Bertone voleva commissariare i Gesuiti, gli si oppose Bergoglio

Padre Sosa ha successivamente rilasciato qualche parola sull’importanza del ruolo svolto dal suo predecessore e sulla sua dedizione alla causa di scambio interculturale affrontata in Asia ed in particolare nel Paese del Sol Levante, luogo in cui si era ritirato a partire dal 2016: “(La sua vita) segnata da un intenso servizio e dalla serena disponibilità e grande capacità di inculturazione in Giappone. Tutti noi della Curia generale gesuita piangiamo la sua morte”.

Leggi anche ->Sant’Ignazio di Loyola, padre dei Gesuiti e degli esercizi spirituali

Chi era Padre Adolfo Nicolas

Nato a Villamuriel de Cerrato (Castiglia, Spagna), il 29 aprile 1936, Adolfo ha avvertito la vocazione sacerdotale quando era ancora un adolescente. A 17 anni ha infatti cominciato il noviziato gesuita a Aranjuez. Successivamente ha proseguito gli studi a Madrid e li ha completati a Tokyo, città nella quale è stato ordinato Sacerdote. Nel 1968 si trasferisce a Roma per studiare teologia alla Pontificia Università Gregoriana. Completati gli studi torna in Giappone per assumere il ruolo di docente di teologia alla Sophya University. Dopo una parentesi di 3 anni nelle Filippine, Padre Adolfo Nicolas torna a Tokyo, dove tra il 1993 ed il 1999 ricopre il ruolo di Superiore Provinciale dei Gesuiti.

Nel 2008 il Preposito Generale dei Gesuiti, Padre Hans Peter Kolvenbach rassegna le dimissioni perché ritiene che, raggiunti gli 80 anni, non ha più le forze per guidare l’ordine. Al suo posto viene eletto proprio Padre Nicolas, il quale mantiene l’incarico sino al 2016, anno in cui compie 80 anni e prende la medesima decisione del suo predecessore. Tuttavia è bene ricordare che le dimissioni sono un’eccezione e che il Preposito Generale, una volta eletto, vi rimane per sempre.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]