Giovanni D’Ercole: “Vi ho voluto bene”, l’emozionante addio – Video

Aveva annunciato, qualche giorno fa, le sue dimissioni da Vescovo, per ritirarsi in vita contemplativa. Monsignor Giovanni D’Ercole saluta i suoi fedeli e si appresta ad andare in Africa. 

Un saluto accorato quello di Monsignor Giovanni D’Ercole: “Voglio salutarvi. Ho deciso di partire per l’Africa”.

Monsignor D’Ercole saluta la sua comunità

La scorsa domenica, 8 novembre, l’annuncio definitivo: Monsignor Giovanni D’Ercole lascia la porpora, per dedicarsi definitivamente alla preghiera. Un annuncio che era circolato già alla fine del mese di ottobre, ma che era stato ufficializzato dalla stessa Sala Stampa Vaticana solo agli inizi di novembre.

In un momento difficile come questo in cui regna confusione nella nostra società, in cui c’è tanta paura, io credo, sento profondamente il bisogno di dedicarmi alla preghiera. Entro in un monastero” – aveva spiegato lo stesso Monsignor D’Ercole con un video messaggio sui social.

monsignor d'ercole

 

L’annuncio: “Vado in Africa”

Ma domenica scorsa l’annuncio: “Vado in Africa”. Un saluto che lo stesso Monsignore ha voluto fare davanti a parte del presbiterio della Diocesi di Ascoli Piceno. Un saluto commosso: “E’ bello vedervi qui riuniti, sia voi della Diocesi, ma anche tanti amici provenienti da tante parte d’Italia” – ha continuato.

Da un lato un saluto commosso, dall’altro quasi una richiesta di “scuse, se non sempre sono stato presente, se non sempre ho compreso le esigenze di questa Diocesi. Ma voglio che, nonostante tutto, questa Diocesi continui a crescere” – ha continuato.

Il Vescovo: “Spero di aver fatto al volontà di Dio”

Spero di aver fatto sempre la volontà di Dio. Ho preso questa decisione nella piena libertà della mia coscienza, senza presunzione alcuna di carriera. Ho speso tutte le energie per fare. Forse, adesso, è venuto il momento di lasciar fare…a qualcun altro, seguendo sempre ciò che il Signore vuole” – si è congedato Monsignor D’Ercole.

Ascoltiamo, dalle sue vive parole, il saluto del Vescovo alla sua Diocesi.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]