Mirko Pinnelli non ce l’ha fatta. Papa Francesco gli aveva regalato il suo sogno

Mirko PinnelliNon ce l’ha fatta Mirko Pinnelli, il ragazzo che in ospedale aveva ricevuto la visita di Papa Francesco.

Era accaduto, lo scorso Marzo, quando il Pontefice si era recato in Puglia e a San Giovanni Rotondo, all’ospedale “Casa Sollievo delle Sofferenza” fatto costruire da Padre Pio, per visitare i malati. Il giovane Mirko, era tra quei pazienti, del reparto oncoematologia.

Vedere il Papa davanti a se, gli aveva suscitato grande emozione, tanto che lo aveva abbracciato, senza curarsi di chi avrebbe voluto che si trattenesse, che si desse un contegno, ed era scoppiato in un pianto liberatorio, tra le braccia paterne di Papa Francesco, che lo aveva stretto a se.

Il video di quel emozionante incontro aveva già fatto il giro dei Social e, oggi, che Mirko non c’è più ci sembra un lascito di fede e speranza anche per noi. Mirko aveva solo 19 anni e da tantissimo tempo lottava contro la sua malattia.

Mirko PinnelliA lui va la nostra preghiera, il nostro affetto e il nostro “grazie”, per averci mostrato la dignità delle “fine” e la capacità di accettare ciò che a quell’età non si dovrebbe neppure concepire.

Antonella Sanicanti

Non ce l’ha fatta il giovane Mirko: con il suo gesto aveva commosso il mondo

Non ce l’ha fatta il giovane Mirko: con il suo gesto aveva commosso il mondo. Così aveva raccontato al TG2000 l'incontro con #PapaFrancesco all'Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo il 17 marzo scorso

Pubblicato da Tv2000 su Giovedì 23 agosto 2018