La Madonna ci chiede di pregare per quelli che non conoscono l’amore di Dio”

La Madonna invita i giovani a pregare per tutti quelli lontani dalla fede che brancolano nel buio

Durante l’ultimo festival dedicato ai giovani, la veggente Mirijana ha detto ai ragazzi presenti con estrema semplicità cosa la Madonna chiede loro da oltre 30 anni: “Lei chiede il nostro aiuto, e questo non lo dice solo a noi sei veggenti, ma a tutti quelli che sentono la Madonna come la loro madre. La Madonna dice che noi non possiamo salvare i non credenti se non con la nostra preghiera e il nostro esempio”.

La veggente, dopo aver spiegato che la Regina della Pace non definisce mai le persone lontane da Dio “Non credenti” ma “Coloro che non conoscono l’amore di Dio”, aggiunge che le preghiere che la Beata Vergine richiede loro ogni giorno hanno la funzione di evitare tutti quei mali che nel mondo vengono portati dai non credenti (guerre, divorzi, aborti…) perché dice sempre la Madonna: “Quando voi pregate per loro, pregate per voi stessi, per le vostre famiglie e per il bene del mondo intero”.

Ma il compito dei veggenti, dice ancora Mirijana, non è quello di andare in giro per il mondo a predicare e portare la parola di Dio, ma piuttosto quello di fornire giorno dopo giorno il proprio esempio (ognuno dei sei veggenti ha un compito diverso). La veggente è chiara nel dire che il suo compito non è un peso ma una vocazione: “Se una sola volta voi vedeste le lacrime sul viso della Madonna a causa dei non credenti, sono sicura che mettereste tutto il vostro impegno e amore verso di loro”.

Mirijana infine spiega come una richiesta importante della Madonna ai veggenti, ma anche ai fedeli, è il digiuno, pratica che rafforza il potere delle preghiere e che a Medjugorje viene affrontato due volte a settimana: “La Madonna ci chiede di digiunare il mercoledì e il venerdì a pane e acqua”. A cui si aggiunge la recita quotidiana del rosario e una confessione al mese.