La Regina della Pace sfida satana

Molti dei messaggi della Regina della Pace riguardano l’importanza della preghiera per la salvezza dell’anima. Ma le preghiere e la fede non sono solo il mezzo attraverso cui giungeremo al Paradiso, sono anche l’arma più forte per combattere le tentazioni che satana ci mette di fronte nel quotidiano. In molti dei messaggi che la Madonna ha consegnato ai veggenti, infatti, la Madre Celeste ripete che la fede in Dio e le preghiere giornaliere sono l’unico metodo sicuro per proteggersi dalla tentazione del signore degli inferi. Le preghiere ed i digiuni hanno una forza talmente grande che in alcuni casi la Regina della Pace chiede ai fedeli di intensificarli per ostacolare i piani oscuri di satana. Alcuni dei messaggi condivisi in questi anni sono stati riportati sul sito ‘Medjugorje tutti i giorni‘ e di seguito ve ne riporteremo qualcuno:

“Pregate, perché Satana persiste nel voler mandare a monte i miei progetti.

Dio mi concede ogni giorno di potervi aiutare con delle grazie, per difendervi dal male.

Nel corso di queste feste di Natale, Satana ha tentato in modo particolare di intralciare i piani di Dio. Voi, cari figli, nel giorno stesso del Natale avete riconosciuto Satana. Ma Dio ha vinto in tutti i vostri cuori.

Satana è molto forte, e con tutte le sue energie vuole distruggere i miei piani che ho cominciato a realizzare con voi… Pregherò il mio Figlio, perché si realizzino tutti i miei piani che ho intrapreso. Siate pazienti e perseveranti nelle preghiere! E non permettete che Satana vi indebolisca. Egli opera molto nel mondo. Siate attenti!

In questi giorni Satana si accanisce perfidamente contro questa parrocchia, mentre voi, cari figli, vi siete impigriti nella preghiera e non partecipate numerosi alla Messa. Siate forti nei giorni della prova.

Satana vuole operare ancora più intensamente per togliere da ciascuno di voi la gioia. Con la preghiera lo potrete disarmare completamente ed assicurare a voi stessi la felicità.

In questi giorni Satana si manifesta insistentemente in questa parrocchia. Pregate… perché si adempia il progetto di Dio e che ogni opera di Satana finisca a gloria di Dio. Io sono rimasta così a lungo tra voi per aiutarvi nelle prove.

Specialmente in questi giorni, Satana vuole distrarvi tutti. Perciò pregate molto in questi giorni.

Nella vostra vita tutti avete sperimentato la luce e le tenebre. Dio concede ad ogni uomo di conoscere il bene e il male. Io vi invito alla luce, che voi dovete portare a tutti gli uomini che vivono nelle tenebre. Ogni giorno nelle vostre case giungono persone che sono nelle tenebre. …Donate loro la luce.

Voglio dire in particolare ai giovani: siate aperti allo Spirito Santo, poiché Dio vi vuole attirare a sé in questi giorni in cui Satana è all’opera.

Col Rosario vincerete tutti gli ostacoli che Satana in questo momento vuole procurare alla Chiesa cattolica.

Io amo questa parrocchia e con il mio manto la proteggo da ogni attività di Satana. Pregate perché Satana si allontani dalla parrocchia e da ogni persona che giunge in questa parrocchia. Così sarete in grado di percepire ogni chiamata di Dio e di rispondervi con la vostra vita.

l turbamento viene solo da Satana. Vigilate. Questo periodo è pericoloso per voi. Il demonio cercherà di stornarvi da questa strada. Coloro che si danno a Dio saranno oggetto dei suoi attacchi.

Satana è arrabbiato con coloro che digiunano e si convertono.

Ogni agitazione viene da Satana.

Se voi siete forti nella fede, Satana non può farvi nulla. Mettetevi a camminare sulla strada dei miei messaggi.

In questi giorni Satana cerca di ostacolare i miei progetti. Pregate che non si realizzi il suo disegno. Io pregherò il mio Figlio Gesù perché vi conceda la grazia di sperimentare nella prova di Satana la vittoria di Gesù.

In questi giorni avete notato quanto sia attivo Satana. Non abbiate timore delle prove, poiché Dio veglia sempre su di voi”.