Medjugorje, commento ultimo Messaggio 2 Aprile 2019: “Siate giusti testimoni” – Video

Cosa ci ha detto la Madonna oggi?

Le sue parole, nell’ultimo messaggio da Medjugorje, sono un accorato appello, un richiamo a noi suoi figli ad essere testimoni con i fatti e non solo a parole.

Alle 8.45 di oggi 2 Aprile 2019 la Madonna è apparsa alla veggente Mirjana come ogni mese. Intorno alla croce blu erano tantissimi i fedeli radunati per ascoltarele parole della Gospa

Messaggio del 2 Aprile 2019 – testo ufficiale

Cari figli, come madre che conosce i suoi figli, so che anelate per mio Figlio, so che anelate per la verità, per l’amore e per ciò che è puro e non ingannevole. Perciò io, come madre, per mezzo dell’amore di Dio, mi rivolgo a voi e vi invito a pregare con cuore puro e aperto affinché voi stessi possiate conoscere mio Figlio, il Suo amore ed il Suo cuore misericordioso. Mio Figlio vedeva la bellezza in tutte le cose.

Lui cerca il bene in ogni anima, anche ciò che è più nascosto, per poter perdonare il male. Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito ad adorarLo, a ringraziarLo incessantemente e ad essere degni, perché Lui vi diceva le parole di Dio, le parole divine, le parole che sono per tutti e per sempre. Perciò, figli miei, vivete con gioia, con serenità, in unione ed amore reciproco. Questo è ciò di cui oggi necessita il mondo e così sarete apostoli del mio amore, così potrete testimoniare mio Figlio nel modo giusto. Vi ringrazio.

Medjugorje Messaggio 2 aprile 2019
Medjugorje- Mirjana: apparizione del 2 aprile 2019

Riflessioni sul messaggio del 2 Aprile 2019

Il compito più importante di ogni cristiano è quello di portare la buona novella al mondo. Di testimoniare la verità che Cristo ha portato alla luce. Questa missione, che abbiamo ricevuto con il nostro Battesimo, è la cosa di cui il mondo oggi ha più bisogno. Il caos del nostro quotidiano ci distrae in mille modi allontanandoci dalla Verità. La testimonianza che Maria chiede a ognuno di noi non è quella delle parole ma, quella vera, quella dei fatti.

Ecco dunque il suo invito ad aprire i nostri cuori al Figlio. Questo è l’unico modo per conoscerlo e ricevere il suo amore smisurato. Solo conoscendo Gesù potremo essere in grado di “portarlo” agli altri. Solo conoscendolo potremo, infatti, fare nostro questo suo amore che è linfa per la nostra vita. Un amore che ci dona la gioia di vivere in serenità con gli altri. Allora sì che potremo essere quei “giusti testimoni” che la Madonna ci chiama ad essere. “Vivete con gioia, con serenità, in unione ed amore reciproco. Questo è ciò di cui oggi necessita il mondo e così sarete apostoli del mio amore, così potrete testimoniare mio Figlio nel modo giusto”.

Cristiano Sabatini

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it