Medjugorje – Padre Slavko: questo tempo è tempo di grazia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

Cosa ci consiglierebbe Padre Slavko per la Quaresima appena iniziata?

Vogliamo iniziare questo periodo di Quaresima con le parole di Padre Slavko che, nel 2000, anno giubilare, commentava per noi i messaggi della Regina della Pace a Medjugorje.

Medjugorje Padre Slavko tempo di grazia

Padre Slavko ci aiutava anche a comprendere come porci di fronte al difficile cammino di conversione con estrema umiltà e disponibilità d’animo: “L’incredulità ed il peccato sono veramente un sonno spirituale. In tempo di Quaresima, questo tema è continuamente richiamato in tutta la Chiesa, specialmente in quest’anno giubilare. Anche tutto quello che ci dice il Papa è proprio un invito a svegliarci dal sonno di questa incredulità e di ogni peccato. Sappiamo che il peccato ci fa ciechi e pertanto bisogna aprire gli occhi.

Medjugorje: cambiare il cuore per convertirci davvero

Ricordiamo le parole di Gesù: “Hanno gli occhi e non vedono, hanno le orecchie e non sentono”. Ecco, cambiare un po’ il nostro modo di vedere e saper guardare l’uomo e Dio con il cuore: questa è una vera conversione. In questo tempo fino a Pasqua, continueremo a pregare per queste intenzioni e anche per i non credenti, affinché conoscano l’amore di Dio”.

Ed è in questo atteggiamento che vogliamo metterci anche noi, affidandoci completamente alla Regina della Pace che ci mostra il suo Figlio, il Redentore che può risollevarci e salvarci tutti da ogni dubbio o angoscia.
Padre Slavko, poi, ci ricordava il succo del messaggio di quel giorno: “ “Pregate e utilizzate questo tempo perché è tempo di grazia”. Diverse volte abbiamo ricordato che per quanto riguarda Dio è sempre “tempo di grazia”: Dio è sempre misericordioso e pronto a darci tutto. Da parte nostra invece ci sono diversi tempi nei quali ci muoviamo più facilmente. Per noi tutti, per i pellegrini, dall’inizio delle apparizioni e perciò da 18 anni e nove mesi, ogni giorno, io credo e spero, è stato “tempo di grazia”. Maria poi ci ricorda: “Io sono con voi”. L’unico messaggio nuovo di Medjugorje è la presenza della Madonna”.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]