A Medjugorje, ottobre è il mese di Maria

Il mese di ottobre (così come quello di maggio) è un mese speciale per la Madonna. Sappiamo infatti che questo periodo dell’anno è conosciuto come ‘Mese del Rosario’ poiché il 7 ottobre si celebra la memoria della Beata Maria Vergine del Rosario. Una ricorrenza durante la quale i devoti pregano il Santissimo Rosario ed effettuano il ‘Saluto Angelico’ per centocinquanta volte (una forma particolare di venerazione della Madre Celeste). Inoltre il prossimo 13 ottobre si celebra l’anniversario dell’ultima apparizione della Madonna a Fatima, ricorrenza che quest’anno giunge al centenario. Proprio in concomitanza con il centenario, in Polonia ed in Italia sono stati organizzati per quel giorno digiuni e recite collettive dei rosari.

In considerazione dell’importanza di questo mese per la Beata Vergine, a Medjugorje si invitano i fedeli a non dimenticare di ringraziare la Signora della Pace per le grazie ricevute e se possibile di intensificare le preghiere. In un messaggio condiviso sulle pagine di ‘Medjugorje nel cuore’ si legge quanto scritto da un fedele a riguardo: “Faremo del nostro meglio partecipando regolarmente al programma di preghiera serale, alla preghiera familiare della corona e alla preghiera a Podbrdo e Križevac. Alla preghiera della corona nella chiesa di S. Jakov a Medjugorje ogni sera alle 17. La luce della sera è alle 18. La preghiera del Rosario su Podbrdo è domenica alle ore 14 e il crocevia a Križevac il venerdì”.

Il programma è stato condiviso nella speranza che moltissimi fedeli si uniscano alle celebrazioni in questo mese così significativo. L’invito a partecipare è ovviamente aperto a tutti, anche a coloro che vogliono trovare certezze sulla propria fede, d’altronde si sa che a Medjugorje potrebbe avere inizio il percorso di conversione.