Medjugorje: cosa rappresenta l’ombra dietro la statua della Madonna?

Un pellegrino ci ha inviato una foto scattata a Medjugorje in cui sembra che l’ombra della Madonna giunga sino alla sommità del cielo.

Medjugorje ombra Madonna

Che si tratti di un’illusione ottica, un fotomontaggio o un segno dal cielo, lo scatto ci induce a riflettere sulla protezione materna della Madonna.

Questione di Fede

Sono innumerevoli le segnalazioni di presunti miracoli, le testimonianze scritte e a voce, le foto ed i video che annualmente giungono da Medjugorje. Qualche giorno fa, ad esempio, vi abbiamo riportato la testimonianza video della pulsazione del sole durante l’apparizione a Mirjana. Su quel video e quel particolare fenomeno ci sono varie interpretazioni, ma tutte possono ridursi a due visioni: la prima religiosa e la seconda razionale. Nel primo caso il video è l’ennesima prova della presenza della Madonna, nel secondo un semplice video strano, privo di significati.

Qualche ora fa è giunta in redazione una foto che mostra una lunga ombra estendersi da dietro le colline e toccare le nuvole. L’ombra si erge maestosa sopra la statua della Gospa e sembra voler accudire tutti i pellegrini presenti. Secondo quanto ci è stato comunicato lo scatto risale alla fine di agosto, poco prima insomma che giungesse l’ultimo messaggio della Madonna. Si tratta di un fotomontaggio? Non sapremmo dirlo, ma una cosa è certa: se si ha fede in quello che sta succedendo a Medjugorje cosa importa?

L’amore della Madonna ci protegge ogni giorno

Quello che vogliamo dire è che sebbene non sia dimostrabile che lo scatto in questione sia reale o frutto di editing, ciò che accade quotidianamente a Medjugorje non viene scalfito in nessuno dei due casi. Chi ha fede è consapevole che la Madre Celeste veglia su ognuno di noi e che il suo amore ci guida verso la strada tracciata dal Figlio. Questo lo sappiamo dal Vangelo, ci è stato confermato a Lourdes, a La Salette, a Fatima ed ora a Medjugorje.

Il messaggio che mensilmente e quotidianamente ci consegna la Gospa è il medesimo che suo Figlio ci ha dato oltre 2000 anni fa. Ciò che conta nella vita è l’Amore, bisogna rispettarsi e cercare, per quanto possibile, di aiutarsi per diventare una società che anticipa sulla terra quello che vivremo in Paradiso. In tal senso le parole di Monsignor Hoser, quando dice “I frutti di Medjugorje sono positivi“, sono rivelatrici. Cosa importa se la Chiesa si è espressa favorevolmente o debba ancora esprimersi sulle apparizioni, ciò che conta è che quello che si vive tutti i giorni è un messaggio di pace e amore che coincide con il Vangelo e che porta benefici milioni di persone. Se non è frutto questo dell’amore divino, cos’altro può esserlo?

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]