Medjugorje – la Madonna: ecco il vostro misero interesse per me

La Madonna ci parla ogni giorno da Medjugorje. Cosa vuole dirci oggi? Un incoraggiamento, un’esortazione, una correzione amorevole per la nostra vita.

Testimonianza Umberto, conversione Medjugorje
photo web source

La Vergine Maria è apparsa in molti luoghi della Terra e in tante epoche storiche, sottolineando sempre il fine ultimo della sua venuta, ossia la conversione autentica dei nostri cuori, e avvertendo che il tempo delle sue premure sarebbe, prima o poi, finito.

A Medjugorje, in particolare, Maria ha affidato, ed affida, ai veggenti innumerevoli messaggi, che ci invitato a prendere il suo Figlio unigenito Gesù Cristo come esempio e a seguire sempre le sue orme, i suoi insegnamenti.

Maria dice: “pregate, digiunate, riconciliatevi”

Medjugorje: messaggio del 25 Marzo del 1992

“Cari figli, oggi come mai prima, vi invito a vivere i miei messaggi e a metterli in pratica nella vostra vita. Io sono venuta a voi per aiutarvi e perciò vi invito a cambiare vita, perché avete preso un misero cammino: la via della rovina. Quando vi ho detto: pregate, digiunate, riconciliatevi, avete preso questi messaggi superficialmente. Voi avete iniziato a viverli per poi, però, lasciarli perché era difficile.

No, cari figli! Quando qualcosa è bene, occorre perseverare nel bene e non pensare: Dio non mi vede, non ascolta, non aiuta. Così vi siete allontanati da Dio e da me per il vostro misero interesse. Io desideravo fare di voi un’oasi di pace, di amore, di bontà.

Dio desiderava che voi con il vostro amore e con il suo aiuto faceste miracoli e deste l’esempio; perciò ecco che cosa vi dico: satana si prende gioco di voi e delle vostre anime e io non posso aiutarvi, perché siete lontani dal mio cuore. Perciò pregate e vivete i miei messaggi e così vedrete i miracoli dell’amore di Dio, nella vostra vita quotidiana. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”.

Prima di salire al cielo, Gesù disse ai suoi discepoli: “E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno i demoni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano i serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno”.

E anche la Regina della Pace ci ripete che la vera fede può procurare miracoli e rendere la nostra vita strabiliante, già su questa terra. Perché ciò avvenga, non dobbiamo demordere, non dobbiamo fermarci al primo ostacolo e bloccare la possibile azione di Dio nelle nostre vite. Rimanere fedeli a Cristo è il compito fondamentale di ogni cristiano, imparando a riconoscere gli inganni di satana ed ad evitarli.

Leggi anche – Medjugorje, Mirjana: la Madonna? Potrebbe non tornare più

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]