Medjugorje. Messaggio di oggi: la felicità a portata di mano

La Madonna nel suo messaggio scelto per oggi ci dà le istruzioni per trovare la via per la nostra vera felicità. 

In che modo la nostra felicità è condizionata da noi stessi? Lei sue parole ci aiutano a capire e a modificare il nostro sguardo sulla vita.

Messaggio della Madonna di Medjugorje
photo: lalucedimaria.it

La sua venuta in mezzo a noi, a Medjugorje, e ancora prima a Fatima, a Lourdes, alla Salette e in tutti i luoghi toccati dalla grazia della sua presenza, è per Volontà di Dio, di un Padre che ci ama e vuole salvarci, perciò ha mandato sua Madre a soccorrerci.

Medjugorje. Messaggio del 25 settembre 1989 alla veggente Marija

Cari figli, vi invito a ringraziare Dio per tutti i doni che avete scoperto durante la vostra vita, anche per il dono più piccolo che avete percepito. Io rendo grazie insieme a voi, e desidero che tutti sentiate la gioia dei doni e che Dio sia tutto per ognuno di voi. Allora, figlioli, potrete crescere incessantemente sul cammino della santità. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!“.

Tutti possiamo essere felici?

La Madonna che è madre di tutti e vuole il nostro maggior bene, ci dà le indicazioni per essere felici, perché molto dipende dal nostro atteggiamento. Ci invita innanzitutto a modificare il nostro sguardo per prendere coscienza dei doni che Dio elargisce a ognuno di noi, per far nascere nel nostro cuore un sentimento di gratitudine, che vince la cattiva abitudine a dare molte cose per scontate.

La società consumistica di oggi, ci induce a un desiderio continuo di qualcosa in più che alla fine non basta mai, lasciandoci eternamente insoddisfatti e delusi. Abbiamo perso il senso di gratitudine verso Dio che è fonte di gioia, come Lei ci dice:“Vi invito a ringraziare Dio per tutti i doni che avete scoperto durante la vostra vita, anche per il dono più piccolo che avete percepito”.

Chiediamo la grazia di uno nuovo sguardo per scorgere l’intervento provvidenziale di Dio, in tante situazioni, che diverranno allora segno visibile del suo amore per noi, che si concretizza nella nostra vita. E così nei nostri cuori sboccerà la felicità, quella vera, profonda e duratura.

Chiediamo aiuto alla Vergine Maria, che ha fatto della sua vita un inno di lode e gratitudine al Signore, e che ci invita a rendere Grazie a Dio per tutto ciò che ci offre, affinché possiamo cambiare il nostro sguardo su noi stessi e su ciò che ci circonda.

Impostazioni privacy