Medjugorje. Messaggio per oggi: come ricevere un grandissimo dono

La Madonna a Medjugorje nel suo messaggio scelto per oggi, ci invita a prepararci per ricevere il dono di uno straordinario amico e alleato a cui è dedicato in particolare il mese di febbraio.

Non ci rendiamo conto della sua grandezza e di cosa può arrivare a compiere nella nostra vita, se noi lo invochiamo con fiducia e perseveranza.

Questo tempo, che dura dal 24 giugno 1981, è caratterizzato da un avvenimento che è unico nella storia dell’umanità, la presenza della Madonna in mezzo a noi, a Medjugorje.

Medjugorje. Messaggio del 25 maggio 1998 alla veggente Marija:

Cari figli, oggi vi invito a prepararvi, attraverso la preghiera e il sacrificio, alla venuta dello Spirito Santo. Figlioli, questo è un tempo di grazia e per questo vi invito di nuovo a decidervi per Dio Creatore. PermetteteGli di trasformarvi e di cambiarvi. Che il vostro cuore sia pronto ad ascoltare e a vivere tutto ciò che lo Spirito Santo ha nel Suo progetto per ognuno di voi. Figlioli, permettete allo Spirito Santo di guidarvi sulla strada della verità e della salvezza, verso la vita eterna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata“.

.

Come ricevere un grandissimo dono

La Madonna ci invita a prepararci con la preghiera e l’offerta, due mezzi indispensabili per poter ricevere un dono straordinario, capace di compiere cose che non immaginiamo neanche lontanamente: lo Spirito Santo

C’è uno spazio privilegiato dove la sua azione può raggiungerci, ed è quello che creiamo noi con la preghiera, con la frequentazione costante e fedele dei sacramenti, che altro non è che l’occasione di incontro col Signore, Uno e Trino.

L’azione dello Spirito Santo è fondamentale perché ci guarisce e quindi ci libera, perciò la Madonna a Medjugorje ci sprona a metterci in ascolto e a vivere tutte le sue divine ispirazioni.

Lei ci ricorda una verità che dobbiamo fissare nei nostri cuori: se abbiamo lo Spirito Santo, allora abbiamo tutto!

Impostazioni privacy