Medjugorje: ultimo messaggio della Madonna 2 febbraio 2018 a Mirjana – VIDEO

 

Medjugorje ultimo messaggio Madonna 2 febbraio 2018
Mirjana piange durante apparizione

Medjugorje: Ecco il video dell’ultimo messaggio della Madonna 2 febbraio 2018 a Mirjana
Mirjana è nata il 18.3.1965 a Sarajevo.
Ha avuto apparizioni quotidiane dal 24.6.1981. al 25.12.1982. Quel giorno, affidandole il decimo segreto, la Vergine le disse che per tutta la sua vita avrebbe avuto un’apparizione all’anno il 18 marzo.
Dal 2 agosto 1987, secondo la sua testimonianza, ogni secondo giorno del mese Mirjana sente la voce della Vergine e qualche volta La vede ed insieme a Lei prega per i non credenti.
Mirjana è sposata, ha due figlie, vive con la sua famiglia a Medjugorje.
L’intenzione di preghiera affidata a lei dalla Vergine: per i non credenti, quelli che non conoscono l’amore di Dio.
Mirjana ha il compito di svelare i segreti insieme al sacerdote che stesso lei ha scelto per volere della Madonna. Il prescelto è P. Petar Ljubicic. Il quale non può scegliere se rivelare i segreti o meno. Lui ha accettato questa responsabilità e la deve adempiere.
Mirjana ha condiviso ciò che segue su P. Petar e i segreti:
Ho avuto le apparizioni quotidiane fino a Natale del 1982.
Quel giorno è stato quando ho ricevuto il decimo segreto e la Madonna mi ha chiesto di scegliere un sacerdote a cui dirò i segreti.
Ho scelto Padre Petar Ljubicic.
Ho il dovere di dirgli, dieci giorni in anticipo, che cosa accadrà e dove, poi dobbiamo trascorrere sette giorni in preghiera e digiuno, e tre giorni prima del tempo abbiamo il dovere di rivelarlo al mondo.
Egli non ha il diritto di scegliere se dire o non dire.
Ha accettato questa missione e lui deve adempiere secondo la volontà di Dio.
Ma la Madonna ripete sempre: non parlate dei segreti. Fareste meglio a pregare. Perché colui che sente la Madonna come Madre e Dio come Padre non ha paura di nulla. La Madonna dice che solo coloro che non hanno ancora sentito l’amore di Dio hanno paura.
Ma noi come persone, si parla sempre del futuro – che cosa, quando, dove accadranno le cose. Ma ripeto sempre la stessa cosa, chi di noi qui presenti può dire con certezza che saremo vivi domani? Pertanto, la Madonna ci insegna che dobbiamo essere pronti in qualsiasi momento di presentarci davanti a Dio.
Quel che sarà il futuro è la Volontà di Dio e il nostro compito è quello di essere pronti per questo“.

Ecco il testo completo del  messaggio straordinario del 2 febbraio 2018:

“Cari figli, voi che siete amati da mio Figlio, voi che io amo immensamente con il mio amore materno, non permettete che l’egoismo e l’amare troppo se stessi regnino nel mondo. Non permettete che l’amore e la bontà siano nascoste. Voi che siete amati, voi che avete conosciuto l’amore di mio Figlio, ricordate che essere amati significa amare. Figli miei, abbiate fede: quando avete la fede, siete felici e diffondete la pace. La vostra anima sussulta di gioia. In quest’anima c’è mio Figlio: quando vi donate per la fede, quando vi donate per amore, quando fate del bene al prossimo, mio Figlio, nella vostra anima sorride.Apostoli del mio amore, mi rivolgo a voi come madre, vi raduno intorno a me perché desidero condurvi sulla via dell’amore e della fede, sulla via che porta alla luce del mondo. Sono qui per amore e per fede: perché desidero benedirvi, perché desidero, con la mia benedizione materna, darvi forza e speranza nel vostro tragitto. Perché la strada che conduce a mio Figlio non è facile, è piena di rinunce, del donarsi, del sacrificio, del perdono e molto, molto amore ma questa via conduce alla pace ed alla gioia. Figli miei, non credete alle false voci che vi parlano delle cose false e della luce falsa: voi, figli miei, tornate alle sacre scritture. Con immenso amore vi guardo e per grazia di Dio, mi  questa via conduce alla pace ed alla gioia. Con immenso amore vi guardo e per grazia di Dio, mi manifesto a voi. Figli miei, incamminatevi con me. Che la vostra anima sussulti di gioia. Vi ringrazio.”