Medjugorje: La Madonna pregate perchè satana venga fermato

 

Padre Slavko è uno dei religiosi che da tempo testimonia la veridicità delle parole dei veggenti e di conseguenza delle apparizioni. In una pagina del suo diario online ha voluto spiegare a chi ancora non conosce la realtà di Medjugorje in cosa consiste il fenomeno.

Il primo passo è stato quello di spiegare i diversi compiti che sono stati affidati dalla madonna ai 6 veggenti: Ivanka raccoglie messaggi sui problemi della Chiesa e del mondo, poi li scrive in un diario in attesa che la Beata Vergine indichi il momento della condivisione. Con lo stesso meccanismo Vicka raccoglie nozioni sulla vita di Maria al tempo di Gesù di Nazareth e scrive un diario che attende di pubblicare. Jacov, Marija e Ivan pregano la Madonna raccomandandole i pellegrini e gli ammalati.

Il messaggio principale che le apparizioni hanno consegnato al mondo è che la Madonna è con noi! Poi ci sono i messaggi che questa consegna ai fedeli una volta a settimana per bocca dei veggenti, ma questi devono essere letti alla luce del messaggio principale. Padre Slavko ha spiegato che la Beata Vergine consegna messaggi ogni sera, ma che ha dato il permesso di divulgarli solo un giorno alla settimana: il giovedì.

Ma in cosa consistono gli altri messaggi? Padre Slavko porta l’esempio dei messaggi che hanno preceduto l’avvento, in questi la Madonna diceva ai fedeli di essere venuta per insegnare loro ad amare. Come può una frase del genere non smuovere le coscienze dei fedeli a cambiare qualcosa nella loro vita?

Proprio su questo concetto si è voluto soffermare il Sacerdote dicendo che non c’è una critica più profonda che la Madre Celeste poteva muoverci: “Cosa ci smuove di più? Che la Madonna ci predica le catastrofi o che ci dica che non siamo in grado di amare?” si chiede il parroco che poi puntualizza: “Se ci lasciamo colpire dalla previsione di catastrofi siamo al livello dei bambini di 3 o 4 anni. Ma noi siamo adulti, cristiani e maturi quindi dobbiamo reagire di più a questo invito”.

Un altro messaggio importante la Madonna lo ha consegnato in gennaio, in quel periodo parlava molto di Satana, del suo continuo adirarsi e della sua volontà di sopraffare l’animo degli uomini. A questo proposito ha detto ai fedeli: “Non dovete avere paura di Satana, si può disarmare facilmente, con la preghiera ardente e con l’amore”, quindi ha aggiunto una frase dall’enorme valenza: “Pregate perché tutti i piani, tutte le cose che vengono da Satana finiscano nella Gloria del Signore”.

Insomma il messaggio che la Madonna ha lasciato a Medjugorje è chiaro: sono con voi per aiutarvi, per farvi comprendere quale sia il vero amore. Se mi ascolterete e pregherete con maggiore costanza non dovete temere nulla, nemmeno satana.