Medjugorje: “la Madonna è presente qui, come lo fu a Lourdes e a Fatima”

“La Madonna è presente qui, come lo fu a Lourdes”. Sono le parole di Monsignor Kennedy il Vescovo australiano che ama visitare Medjugorje e descrive così la sua esperienza: “Ho la sensazione di qualcosa di grandioso e di molto serio. Ogni volta che vengo, sperimento qualcosa di più e di meglio. Ho l’assoluta certezza che la Madonna è presente qui, come lo fu a Lourdes. La pace che si prova qui è difficile trovarla altrove sulla terra”.

Monsignor Kennedy aveva sentito parlare di Medjugorje, dall’altra parte del mondo, ed ha voluto vivere di persona “il messaggio della pace, là dove esso ha origine”.
“Bisogna che attraverso il nostro esempio vedano quanta presa ha fatto su di noi il messaggio della pace. E a questo punto, quando si vedrà in noi il cambiamento verificatosi, non ci sarà più bisogno nemmeno di parlare”.

Medjugorje: la Regina della Pace parla ai fedeli

Non sono molti i Vescovi che si incontrano a Medjugorje e che rilasciano la loro devota testimonianza, poiché in tanti attendono che, a pronunciarsi, sia, prima di tutto, la Santa Sede. Monsignor Kennedy, invece, non ha bisogno di conferme, è fermamente convinto che la Regina della Pace parli nella Bosnia-Erzegovina.

Lui dice: “Non ho alcun dubbio. Se non credessi, non avrei esposto così la mia posizione. Anche se la Chiesa non ha ancora riconosciuto ufficialmente queste apparizioni, per me sono uguali a quelle di Lourdes e di Fatima”.

E quando tornerà nella sua terra, Monsignor Kennedy potrà testimoniare che dopo ogni viaggio a Medjugorje questa sua convinzione è divenuta sempre più profonda e rivolgendosi a tutti: “Domanderei loro di restare fedeli e di sentirsi responsabili di ciò che avviene qui. Tengano presente da chi viene questa guerra, perché sono molti a non crederlo … Occorre pregare per i giovani che vanno alla guerra. Verità e giustizia vinceranno perché il tempo sta dalla vostra parte. Dio porterà pace e benessere a tutta la vostra terra”.

Leggi anche: Medjugorje: E’ stata Maria a scegliere il 25 Giugno

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI