Meditando la prima lettura – brevi spunti di riflessione

Pillola del giorno sabato 29-07-17

1Gv 4,7-8

Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l’amore è da Dio: chiunque ama è stato generato da Dio e conosce Dio.
Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.

Giovanni, il discepolo dell’amore ci dice – e lo ripete con insistenza – che Dio è amore e che quindi chi conosce Dio, ossia, chi ha fatto l’esperienza dell’amore di Dio, non può non amare Dio e il prossimo. E come amiamo? Con l’amore di Dio in noi… altrimenti noi, da soli, saremmo incapaci di amare…

Quale esperienza di Dio ho fatto? Quanto cerco Dio per amarLo e lasciarmi amare da Lui? Quanto lo ascolto con amore? E quanto mi lascio riempire del Suo potente amore, in modo da riversarlo sugli altri, sul mio prossimo, sui miei nemici?